Star Wars: Gli Ultimi Jedi – 5 Domande senza Risposta

Attenzione agli Spoiler!

Star Wars Gli Ultimi Jedi

L’ottavo episodio di Star Wars è arrivato in tutti i cinema d’Italia, e da oggi anche in quelli di tutto il mondo. Si tratta di un capitolo inaspettato e a tratti innovativo, che però sacrifica molti dogmi cari ai fan di vecchia data e che sicuramente farà discutere per parecchio tempo. Dalla sua, Rian Johnson ha provato a fare qualcosa di totalmente diverso dalle aspettative del pubblico, stupendo e convincendo molti ma rischiando però di allontanare gli appassionati del brand in preda a rabbia e delusione.

Sicuramente l’impatto che un film come Gli Ultimi Jedi ha sul lore di Star Wars è davvero enorme, e instilla negli spettatori moltissimi interrogativi, forse persino maggiori di quelli lasciati da Il Risveglio della Forza nel 2015. Diamo un’occhiata alle più interessanti domande lasciate dalla pellicola, che si spera troveranno risposta nell’enigmatico Episodio IX. Fate attenzione però, perché ovviamente l’articolo è pieno di spoiler, quindi evitate la lettura se non avete già visto il film. 

1. Leia è stata addestrata nelle vie della Forza?

Era chiaro già dall’Impero Colpisce Ancora che Leia fosse in grado di sentire la Forza vivente, sin da quando ha percepito il richiamo di un Luke ferito ed appeso sulle antenne della città delle nuvole di Bespin. Tuttavia nulla ne Il Risveglio della Forza faceva intendere che Leia avesse una conoscenza più approfondita delle vie della Forza, o perlomeno non radicata e completa come quella di suo fratello. Ne Gli Ultimi Jedi invece c’è una scena che ha fatto storcere il naso a parecchi fan: vedere l’anziana principessa di Alderaan fluttuare nel vuoto spaziale in maniera similare a Mary Poppins per dirigersi verso il suo incrociatore. A parte la discutibile assurdità dell’idea, è chiaro che Leia abbia imparato qualche trucchetto sul come usare la Forza in caso di bisogno. Che Luke abbia seguito il consiglio di Yoda, trasmettendo ciò che ha imparato a sua sorella?

Leia Gli Ultimi Jedi

2.Snoke chi è?

Sull’oscuro leader del Primo Ordine i fan hanno speculato per anni. Le teorie degli appassionati sulla probabile identità di Snoke hanno travolto la rete, e sono state formulate le ipotesi più incredibili. Da Palpatine rinato a Mace Windu, passando per Ezra Bridger e Luke Skywalker stesso. Questa figura terribile e minacciosa è stata circondata da un alone di mistero fino a metà film, quando viene tradito ed ucciso da Kylo Ren prima di poter spiegare sia le sue origini che il suo ruolo nel quadro generale della storia di Star Wars. Questa scena ha lasciato i fan completamente spiazzati, allibiti e increduli.

Ma siamo sicuri che Snoke sia davvero morto? Non sarebbe la prima volta che un mavagio avversario, colpito dallo stesso tipo di ferite, riesca comunque a sopravvivere, esattamente come fece Darth Maul nelle serie TV animate Clone Wars e Rebels. Il supremo leader potrebbe essere in realtà un burattino o un clone nel quale lo spirito di Snoke si trasferisce, consumandone le essenze vitali come fece Palpatine nel vecchio universo espanso (ormai non più canonico). Chissà se l’episodio IX risolverà finalmente il puzzle che compone l’identità e lo scopo di Snoke. Oppure, molto semplicemente questo sinistro figuro è stato volutamente creato e ucciso per il solo scopo di far crescere un personaggio interessante e sfaccettato come Kylo RenSnoke Gli Ultimi Jedi

3.Rey è davvero figlia di nessuno?

La risposta ad una delle primissime domande che i fan si sono fatti vedendo il Risveglio della Forza è arrivata, ma non è quella che ci aspettavamo. Kylo Ren dice di aver visto i genitori della bella e potente Rey, e questi non sarebbero stati altro che comunissimi mercanti di rottami in cerca di denaro facile. La coppia avrebbe infatti venduto la figlia ad Unkar Plutt su Jakku, abbandonandola al suo destino.

Ma qualcosa non torna. Ren stava cercando in ogni modo di portare Rey dalla sua parte, e fare leva sulla provenienza della ragazza e sull’ipotetico abbandono da parte dei suoi genitori sarebbe la cosa più furba da fare. Contribuisce a questa teoria il fatto che nella visione che Rey ha avuto nella grotta oscura su Ahch-To, dopo aver chiesto all’oscurità di mostrarle i suoi genitori, lei abbia visto due sagome indistinte e subito dopo sé stessa. Che anche la ragazza sia stata generata dalla Forza, esattamente come Anakin? Oppure i genitori della giovane rimangono ancora sconosciuti per un buon motivo? Certo, può anche essere che il messaggio di Johnson sia “chiunque può essere Jedi, non importa da dove provenga”, rimarcato oltretutto nella scena finale.

Gli Ultimi Jedi

4.Luke ritornerà?

Nonostante il discusso finale, emotivamente toccante ed intenso, sia abbastanza definitivo sul destino di Skywalker, è altamente possibile che Luke possa fare ritorno nell’Episodio IX. Esattamente come accadde per Obi-Wan Kenobi alla fine di Episodio IV, il buon Luke potrebbe tornare sotto forma di spirito della Forza per guidare Rey e aiutarla a rifondare nuovamente l’ordine Jedi. A dare qualche spinta a questa teoria ci penserebbe una frase pronunciata dallo stesso Skywalker a Kylo Ren durante il loro duello sul desertico pianeta di Crait; la frase  suona molto simile a quella pronunciata proprio da Obi-Wan poco prima di “scomparire” durante il duello con Darth Vader nella prima Morte Nera. Insomma, c’è una forte possibilità di rivedere davvero Luke nel prossimo Star Wars. Basterà a placare l’animo di alcuni fan adirati per la scomparsa (prematura?) del loro eroe d’infanzia?

Gli Ultimi Jedi

5.Che fine farà la Resistenza?

Il potere militare del Primo Ordine si è dimostrato praticamente inarrestabile. Grazie alla campagna di Star Wars Battlefront II sappiamo inoltre che l’armata del Leader Supremo è la più grande che la galassia abbia mai visto, grazie al sistematico rapimento dei bambini destinati al ricondizionamento e all’addestramento come assaltatori del tirannico ordine nell’operazione Resurrection. Le armate di Snoke non possono essere fermate, e alla fine del film è chiaro che è proprio il Primo Ordine a governare la galassia.

La Resistenza è stata praticamente decimata, e pochissimi sono i sopravvissuti all’attacco. Senza più mezzi, senza più alleati, dove andranno Leia, Poe, Finn e Rey? La principessa di Alderaan parla di alleati nell’orlo esterno, i quali però non sono intervenuti a salvare le truppe della Resistenza nella sua ora più buia. Nell’ultimo DLC di Star Wars Battlefront II la figlia di Iden Versio, Zay, viene inviata da Leia in persona a contattare questi fantomatici alleati nell’orlo esterno. Che il videogioco parli anche di un’eventuale resurrezione della Resistenza, ora sempre più simile all’Alleanza Ribelle, nelle basi segrete sparse nei più remoti angoli della galassia?

Star Wars Gli Ultimi Jedi

Insomma, si prospetta una lunghissima attesa piena di interrogativi. Se volete la nostra opinione su Gli Ultimi Jedi potete leggerla sulla nostra recensione, e se invece avete qualche regalo dell’ultimo minuto da fare potete dare un’occhiata alla lista dei 10 regali a tema Star Wars.


 

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password

Sign Up