Battlefield 1: spazio al gentil sesso tra i ranghi

Battlefield 1

Best Multiplayer - E3 2016; Best Shooter - gamescom 2016
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

IMPERDIBILE

9.3

Media Utente

Battlefield 1: spazio al gentil sesso tra i ranghi

Un'incongruenza storica voluta.

Battlefield 1: spazio al gentil sesso tra i ranghi

Uno dei rischi maggiori dei videogame odierni è che il femminismo estremo (quello forzato, non quello reale) decida di fare sterili polemiche sulla mancanza di personaggi femminili di spicco all’interno della trama. E’ successo per molti videogame che non staremo qui a ricordare, ma è successo, talvolta facendo correre ai ripari diverse Software House che hanno rattoppato “l’errore” all’ultimo minuto.

Ora, non è questo il luogo per discutere di queste cose (anche perchè, se si pensasse DAVVERO alla storia dei videogame, si noterebbe quanto il genere femminile abbia sempre svolto ruoli più che fondamentali), ma sembra che DICE abbia intenzione di mandare al fronte del suo Battlefield 1 anche il gentil sesso nella campagna single-player, nonostante durante la Prima Guerra Mondiale alle donne fossero riservate mansioni di infermeria e clericali. Tutte le donne che si misero in lista per partecipare fucili alla mano furono respinte e obbligate a travestirsi da uomo per poter scendere sul campo di battaglia.

Battlefield-1-Text-GameSoul-01

In aggiunta a quanto detto, va precisato che un team come quello di DICE ha sempre considerato il genere femminile molto importante, dato, ad esempio, il ruolo ricoperto da alcune donne in Battlefield 4 o Battlefield: Hardline, quindi una scelta del genere c’era da aspettarsela. Certo, si tratta di un’incongruenza storica enorme, ma è anche il bello dei videogame: la libertà di interpretazione.

Vi lasciamo all’anteprima dall’E3 2016, alla meraviglia del 4K e ad alcuni stralci di gameplay. Se state attendendo un personaggio femminile da utilizzare nel multiplayer di Battlefield 1, potreste dover attendere il rilascio di un qualche DLC dedicato alla Madre Russia, unica Nazione in cui le donne erano benvenute dietro ad un mirino.


Fonte

Appassionato sfegatato e divoratore di videogame, scemo a tempo pieno, aspirante Game Designer e cercatore di risposte a domande esistenziali come: "A cosa servono gli slot uniti delle armi di Final Fantasy VII?", "Cosa diavolo sono le Junction?", "Freija che animale è?" e "Quina quant'è brutta?". Questo non sono io... Cioè, sì, ma non ho ancora capito quanto sia brutta Quina e se Freija sia un topo o uno shitzu.

Lost Password