Un nuovo gioco di Batman con Damian Wayne?

Qualcuno raccoglierà l'eredità dell'uomo pipistrello?

Un nuovo gioco di Batman con Damian Wayne?

Allerta – Rumor! Quanto andrete a leggere si basa su notizie non ancora ufficialmente confermate, perciò vi invitiamo a prendere le parole con la dovuta attenzione. Il progetto sul quale gli sviluppatori di Batman Arkham: Origins stavano lavorando, ovvero un gioco legato a Suicide Squad, stando alle ultime notizie è stato cancellato; al suo posto, rumors vogliono che WB Games Montreal stia ora lavorando su un nuovo capitolo della serie Batman che vedrà come protagonista il suo figlio legittimo, Damian Wayne.

Poco o nulla sappiamo di questo nuovo progetto, come del resto poco si sapeva riguardo allo stesso Suicide Squad (mai annunciato ufficialmente) che proprio come il film avrebbe presentato un team di anti-eroi e avrebbe forse implementato elementi co-op; dopo due anni di lavoro ha tuttavia passato un lungo periodo di turbolenza che ha infine portato al suo definitivo abbandono. Non resta da sperare che il suo possibile sostituito diventi una realtà di fatto e sappia portare avanti, in ogni senso, l’eredità lasciata dall’uomo pipistrello al termine di Batman: Arkham Knight. Per certo, ci sarà da aspettare ancora un po’.

Warner Bros non ha tuttora fornito dichiarazioni in merito, ma restate con GameSoul per futuri dettagli.

batman-damian-wayne-gamesoul-01


Fonte

Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password