Pokémon Sole e Luna: ricevi due Megapietre per Mewtwo!

Pokémon Sole e Luna

3DS
Acquista Ora
9.2

Superbo

Pokémon Sole e Luna: ricevi due Megapietre per Mewtwo!

Ecco come ottenerle

Pokémon Sole e Luna: ricevi due Megapietre per Mewtwo!

Leggenda fin dalla prima generazione di Pokémon, Mewtwo è uno degli sfidanti più temibili sul campo di battaglia e gli allenatori più rodati sapranno quanto sia più potente quando megaevoluto. Come annunciato in un comunicato ufficiale, Nintendo mette a disposizione dei giocatori due Megapietre per la loro copia di Pokémon Sole e Luna, una Mewtwoite X o una Mewtwoite Y, per scatenare tutta forza di Mewtwo, in due modi differenti a seconda della trasformazione. Ricordiamo che in nessuno dei due giochi è possibile incontrare Mewtwo, tuttavia lo si può ottenere dai titoli precedenti tramite il Pokétrasferitore e la Banca Pokémon, resa compatibile in seguito a un ampio aggiornamento implementato a fine gennaio. Inoltre, nonostante il trasferimento sia possibile, il metodo non consente altrettanto per gli strumenti che il Pokémon tiene con sé, perciò l’unico modo per combattere contro MegaMewtwo X o MegaMewtwo Y è inserire il seguente codice: M2DESCENT.

Per avere le Megapietre, questi sono i passaggi:

  • Selezionate “Dono Segreto” nel menu di avvio del vostro gioco.
  • Selezionate “Ricevi dono”.
  • Selezionate “Tramite codice seriale/password”, poi “Sì”, quindi ancora “Sì” per collegarvi a Internet.
  • Inserite il codice.
  • Attendete mentre avviene il trasferimento delle Megapietre.
  • Parlate al postino che troverete in qualsiasi Centro Pokémon per ricevere le Megapietre.
  • Non dimenticate di salvare il gioco!

Appena completati, MegaMewtwo X e MegaMewtwo Y saranno pronti per essere scatenati in battaglia. Parlando del gioco, sapevate che persino Usain Bolt si è unito al Team Skull? Vedere per credere!


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password