fbpx

Ecco le prime scarpe autoallaccianti di Puma

Non solo Nike ritorna al futuro.

Puma FI

Quest’anno non sarà solamente Nike a ritornare al futuro con le sue scarpe autoallaccianti: anche Puma, la casa produttrice tedesca, ha deciso di entrare di prepotenza nel 2019 con alcune calzature intelligenti della linea Fit Intelligence.

Le nuove Puma Fi sono scarpe da allenamento che possono adattarsi al piede di chi lo indossa grazie al semplice tocco della parte superiore della linguetta della scarpa: così facendo un piccolo micromotore tenderà i cavi blu che passano attraverso la sneaker per adattarsi al meglio al piede del suo portatore. La calzata può essere regolata tramite un’app per smartphone o per Apple Watch.

Le sneaker possono essere ricaricate tramite un pad di ricarica wireless Qi, e la batteria dura circa cinque giorni. Il prezzo di questo gioiello di scape è fissato a 330 dollari, circa 288 euro.

Tuttavia non esiste una finestra temporale di arrivo nel nostro paese, e il prezzo potrebbe subire variazioni. Voi siete pronti a ritornare al futuro? Potete vedere le sneaker in azione nel video qui sopra o nelle immagini in basso.

Puma FI Puma FI


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password