fbpx
Fallout 76: scoperta una stanza segreta degli sviluppatori, ma sfruttarla porta al ban

Fallout 76

Flop del 2018 - GameSoul Awards 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
5

Mediocre

7.3

ia Utenti

Fallout 76: scoperta una stanza segreta degli sviluppatori, ma sfruttarla porta al ban

Fallout 76 e la Camera dei Segreti

Fallout 76: scoperta una stanza segreta degli sviluppatori, ma sfruttarla porta al ban

Il mondo di Fallout 76 continua a nascondere diversi segreti… ma alcuni sarebbe meglio non scoprirli.

Alcuni giocatori infatti si sono imbattuti in quella che sembra una stanza segreta utilizzata dagli sviluppatori e tester del gioco, infatti al suo interno si possono trovare praticamente tutti gli oggetti del gioco, compresi alcuni non ancora rilasciati.

Inutile dire che si tratta di un vantaggio enorme che distrugge gli equilibri (specialmente in vista del PvP senza restrizioni in arrivo), inoltre alcuni stanno addirittura vendendo gli oggetti esclusivi su eBay e altri siti.

Naturalmente una stanza del genere non era previsto che fosse trovata, infatti per raggiungerla è necessario sfruttare alcuni bug, e Bethesda non ha preso per niente bene la questione, in particolare di chi se ne sta approfittando per guadagnare con la vendita degli oggetti.

Lo sfruttamento infatti porta al ban diretto, e questa volta probabilmente nemmeno un compito per casa può rimediare alla punizione.

Sicuramente la stanza verrà rimossa con una patch, anche se sarebbe da chiedersi perché fosse presente nei server pubblici…


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password