Qin Shi Huang guiderà la Cina in Civilization VI

Sid Meier’s Civilization VI

Best Strategy Game, Best PC Game - E3 2016
PC
Acquista Ora
9.5

SUPERBO

9.7

Media Utente

Qin Shi Huang guiderà la Cina in Civilization VI

Torna il famoso imperatore dell'esercito di terracotta.

Qin Shi Huang guiderà la Cina in Civilization VI

Dopo le news sul Giappone, 2K e Firaxis Games annunciano il ritorno al potere dell’imperatore cinese Qin Shi Huang in Sid Meier’s Civilization VI.

Nella storica serie di Civilization la Cina è stata guidata da Mao Tse-Tung per ben tre titoli, ma in Civilization IV la corona dell’impero di Giada è stata contesa al famoso rivoluzionario dall’imperatore Qin Shi Huang. Evidentemente quest’ultimo ha fatto un bel lavoro, perché dopo un capitolo di pausa, in cui l’imperatrice Wu ha preso le redini del celeste impero, hanno deciso di richiamarlo in sede.

Qin Shi Huang è considerato il primo imperatore della Cina poiché fu il primo sovrano storico a fregiarsi di tale titolo, dopo aver riunificato nel 221 A.C tutti i regni allora divisi sotto il suo dominio. Qin Shi Huang è famoso per aver promulgato importanti riforme economiche e politiche, che hanno standardizzato molti aspetti della vita nei diversi stati cinesi, e per aver collegato mura preesistenti, creando così il primo nucleo della Grande Muraglia. Qin Shi Huang è soprattutto famoso per il suo mausoleo e per l’esercito di terracotta stanziato di guardia, i quali sono stati proclamati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987.

Gli sviluppatori hanno anche fornito alcuni dettagli riguardo le esclusive dell’impero cinese.

Unità esclusiva: Tigre accucciata

La polvere da sparo, scoperta in Cina intorno al IX secolo d.C., inizialmente fu utilizzata solo per realizzare fuochi artificiali e per le celebrazioni; col tempo, tuttavia, la sua applicazione si estese fino all’attività bellica. Così nacque la “Tigre accucciata”, un primo prototipo di cannone costituito essenzialmente da un tubo di ferro avvolto in robuste corde e sigillato a un’estremità. Secondo le fonti, nel 1368 la Tigre accucciata si era diffusa in tutta la Cina; alcuni resoconti dimostrano che era ancora in uso nel 1592.

Miglioramento esclusivo: Grande Muraglia

In Civilization V qualsiasi giocatore poteva costruire la Grande Muraglia (che in quel gioco è una Meraviglia); in Civilization VI la Muraglia è diventata un miglioramento esclusivo cinese. L’idea di costruire mura era certamente diffusa in tutto il mondo, ma la Grande Muraglia Cinese è un’opera titanica, in grado di impressionare chiunque per più di 2000 anni.

Vi lasciamo al video, in cui possiamo vedere uno scorcio della civiltà cinese, ricordandovi che Sid Meier’s Civilization VI sarà disponibile su Steam dal 21 ottobre.

https://www.youtube.com/watch?v=C7hR4j6z1I8


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password