FIFA 20

FIFA 20

PC PS4 Switch Xbox One
Acquista Ora
7.5

Niente male

FIFA 20 – 10 consigli d’oro per iniziare a giocare | Guida

Preparatevi al meglio!

FIFA 20

Electronic Arts torna con uno dei suoi cavalli di battaglia, FIFA 20, che quest’anno promette un ritmo di gioco più blando e nuove modalità. Se avete appena acquistato il gioco (o siete in procinto di farlo), e magari siete un po’ “arrugginiti”, non preoccupatevi: noi di GameSoul abbiamo pensato di darvi alcune dritte che vi consentiranno di migliorare le vostre abilità e prepararvi al meglio prima di lanciarvi nella vera e propria competizione.

1 Cercate la telecamera più adatta

Come ogni anno, nel titolo sportivo di Electronic Arts esistono diversi tipi di inquadrature di gioco. Nonostante non sia male, non è detto che la telecamera standard sia la più consona per le vostre esigenze, anche perché molti giocatori professionisti preferisco di gran lunga la televisiva, che permette di avere una maggiore visione del campo. Provatele tutte e “smanettate” su ogni impostazione: questo è il primo passo per avere il maggior controllo sulla gara.

FIFA 20

2 Non partite dalle difficoltà più alte

Se è qualche anno che non toccate un titolo della serie, la prima cosa che assolutamente non dovete fare è giocare a difficoltà elevate. Iniziate da livelli principianti e alzate la difficoltà gradualmente (non c’è nulla di male in tutto questo). Tale procedura vi consentirà di prendere coscienza di tutte le funzionalità del gioco e migliorare le vostre skill.

3 Usare il FIFA trainer è molto costruttivo

Una delle funzionalità più adatte ai “principianti” è sicuramente il FIFA trainer, introdotto pochi anni fa e che si attiva automaticamente alla prima partita di FIFA 20. Questa feature offre dei suggerimenti molto interessanti e spiega nel dettaglio alcune delle caratteristiche basilari. Lo abbiamo utilizzato abbastanza, soprattutto per imparare i fondamentali, e fa il suo “sporco lavoro”.

4 Non trascurate gli allenamenti

In FIFA 20 tornano le “Prove Abilità”, che vi consentono di allenarvi con oltre 60 esercizi tra cui nozioni di base, passaggi, dribbling, tiri, punizioni, passaggi filtranti e molto altro. Questi allenamenti vi daranno un punteggio e potrete addirittura competere con gli amici grazie alle classifiche online. Trascurare gli allenamenti è il primo errore per un atleta.

FIFA 20

5 Studiate per bene le formazioni

I videogiochi di calcio attuali hanno abbandonato da tempo il concetto di “arcade” nudo e crudo. Lo studio della formazione è uno degli aspetti più importanti di FIFA 20, soprattutto se volete giocare un buon calcio. Studiate bene le caratteristiche dei giocatori della vostra squadra preferita e cercate di capire con quale formazione potrebbero rendere al meglio. Chi vi scrive è un amante del 4-3-3, ma nessuno vi vieta di sperimentare il vostro modulo preferito.

FIFA 20

6 Usate le tattiche personalizzate

Una buona formazione non garantisce un sicuro esito positivo del match. Studiate per bene anche le tattiche e i piani d’attacco, attivabili con il D-PAD del vostro controller. Potrete in qualsiasi momento cambiare lo stile di gioco, optando per uno offensivo o difensivo, senza dover mettere in pausa una partita. Molti giocatori su un punteggio favorevole preferiscono utilizzare una difesa tattica. Non sottovalutate questa opportunità.

7 Non correte sempre con la palla sui piedi

Questo è il segreto per ogni videogioco di calcio che si rispetti: correre all’impazzata non solo farà stancare i vostri campioni, ma sarà controproducente. Concentratevi sui passaggi e guardate attentamente il movimento dei vostri compagni: un cross ben piazzato o un passaggio filtrante in area sono sicuramente più efficaci di una corsa contro i difensori.

Giochi in uscita settembre 2019

8 Prendete il controllo dei tiri

Questa innovazione introdotta per la prima volta in FIFA 19 si chiama “Finalizzazione a tempo”. Si tratta di una meccanica che rende impeccabile qualsiasi tiro premendo il tasto corrispondente al momento giusto. In sostanza, premendo con il giusto tempismo si può effettuare una conclusione al volo o un colpo di testa praticamente imparabile. Se avete attivo il FIFA Trainer vedrete una barra colorata con degli indicatori sopra la testa del vostro giocatore (anche per questo è molto importante tenerlo attivo, almeno agli inizi).

9 Imparate a calciare le nuove punizioni

FIFA 20 si rinnova anche sui calci di punizione, che ora presentano diverse opzioni sulla levetta destra. In questo modo potrete sorprendere il portiere con dei tiri a effetto, anche dalla lunga distanza, e mettere in ombra i piedi fatati dell’ex campione Roberto Carlos. Perfezionatevi nei giochi di abilità e i vostri avversari ne vedranno delle belle.

FIFA 20

10 Il possesso palla è la chiave di volta

Sembrerà strano, ma le squadre che fanno un buon possesso palla riescono con facilità a far “girare la testa” agli avversari. Anche se alcuni calciatori possono nettamente risolvere la partita, non dimenticate che il calcio si gioca con i compagni di squadra. Per questo motivo passate sempre (o quasi) ai compagni e prediligete cross rasoterra o molto tesi: questo vi permetterà di lanciare i vostri compagni a tu per tu con il portiere.


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2019 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password