BlizzCon 2019, tutti gli annunci dell’evento Blizzard

Diablo IV e Overwatch 2 possono bastare?

BlizzCon 2019

Anche quest’anno e sempre nello stesso periodo, arriva la BlizzCon 2019, la convention organizzata da Blizzard Entertainment per promuovere i suoi franchise principali più famosi. E, se dobbiamo essere obiettivi, in questa edizione le cose sono state fatte in grande stile, grazie agli annunci ufficiali di Overwatch 2 e di quel tanto atteso Diablo IV (e solo questo potrebbe far venire l’acquolina in bocca agli appassionati).

Ma non finisce qui, andiamo a scoprire tutti gli annunci della convention di Anaheim in quel di California: ne vedrete delle belle.


Diablo IV

Attesissimo dai videogiocatori, doveva essere addirittura annunciato alla BlizzCon del 2018. Diablo IV si mostra ufficialmente e in grande stile, grazie anche a una cinematic davvero d’effetto. Dopo la distruzione della Pietra Nera delle Anime, la sconfitta del Primo Maligno (un nome suggestivo ndr.) e la caduta dell’angelo della morte Malthael, molte vite sono andate perdute e gli abitanti di Sanctarium si sono trovati ad affrontare una terribile era. Dopo anni, sembra che la pace sia in un certo senso tornata, ma una antica minaccia si staglia all’orizzonte.

Diablo IV è in sviluppo da diversi anni e approderà su PS4, XBox One e PC (probabilmente nel corso del 2020), con nuove dinamiche di gioco, sfide al cardiopalma e un ritorno a toni cupi che rappresentano i capisaldi del franchise. Esultate, ora potete davvero farlo.


Overwatch 2

Un annuncio che probabilmente i fan dovevano aspettarsi visto il gran successo del primo capitolo (da poco disponibile anche su Nintendo Switch). Overwatch 2 arriva così, un po’ a sorpresa, basando l’esperienza sugli aspetti di combattimento del gioco originale, trasportando i giocatori in una nuova era di competizione e ovviamente di gioco di squadra. Oltre alle modalità PvP, potrete esplorare in prima persona l’universo di Overwatch in modi completamente inediti durante le missioni cooperative.

In attesa di saperne di più, sappiate che gli eroi hanno ora un aspetto diverso rispetto al passato e anche le loro abilità hanno subito dei cambiamenti. Al momento non ci resta che goderci il filmato “Ora Zero”.

World of Warfcraft: Shadowlands

Il famosissimo World of Warfcraft si arricchisce di una nuova espansione intitolata Shadowlands. Con un singolo atto di distruzione, Sylvanas Ventolesto ha aperto il passaggio verso l’aldilà. I più strenui difensori di Azeroth sono stati trascinati in un’oscurità letale. Un’antica forza della morte minaccia di spezzare le proprie catene e sconvolgere la realtà.

In qualità di campioni di Azeroth, vi è stata concessa la possibilità di oltrepassare la soglia in carne e ossa. Dovrete investigare su un complotto per la distruzione del cosmo, e aiutare leggende di Warcraft a tornare indietro… o ad incontrare il loro destino. L’espansione è già disponibile per il preacquisto nel negozio ufficiale di Blizzard.


Hearthstone: La discesa dei Draghi

A chiudere, in un certo senso, il cerchio della BlizzCon 2019 ci pensa il gioco di carte Hearthstone, e lo fa con la nuova espansione chiamata La discesa dei Draghi. Galakrond, il padre di tutta la stirpe draconica, si è risvegliato… e ha fame! Mentre i coraggiosi eroi della Lega degli Esploratori si scontrano nei cieli con i cattivi della Legione del M.A.L.E.

L’espansione, disponibile dal 10 dicembre, includerà più di 100 nuove carte e la nuova modalità Battlegrounds in accesso anticipato dal 5 novembre per tutti coloro che effettueranno il preorder della Discesa dei Draghi.


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password