fbpx
star wars galaxy of heroes

E3 2017

Star Wars Galaxy of Heroes, hands on con il Grand Ammiraglio Thrawn

L'artista della guerra.

star wars galaxy of heroes

Los Angeles – Al padiglione di EA Play non c’era solo Battlefront II a farla da padrone nell’ambito di Star Wars, ma anche il “piccolo” gioco mobile sviluppato da Capital Games, Galaxy of Heroes. Quest’ultimo permette ai giocatori di collezionare diversi personaggi tratti dall’universo di Star Wars, creare squadre personalizzate e varie per utilizzarle in battaglie a turni. Ci sono diversi modi per sbloccare i personaggi: alcuni vengono dati immediatamente ai giocatori, mentre altri vengono guadagnati esclusivamente giocando o tramite eventi. Questo è proprio il caso del Grand Ammiraglio Thrawn, nuovo eroe recentemente rilasciato tramite l’evento “Artista della Guerra”.

Abbiamo potuto parlare con Jesse, community manager per Electronic Arts, per discutere su qualcosa di più sul futuro di uno dei giochi mobile più redditizi dell’App Store. Il Grand Ammiraglio Thrawn cambierà sicuramente le sorti dell’endgame e del metagame attuale, rompendo gli equilibri del gioco ora dominati dai team cosiddetti “Triple Cleanse” (Rex, Chirrut ed il Generale Kenobi): “Thrawn avrà un forte impatto sulla comunità multigiocatore e sull’arena PVP” ha dichiarato Jesse “Anche a livelli bassi si tratta di un personaggio imprescindibile per qualunque utilizzatore del lato oscuro.”

I riflettori sono comunque puntati sul misterioso evento di agosto, che porterà finalmente Luke Skywalker in versione Jedi all’interno del gioco. I fan hanno richiesto questa feature per mesi: “Abbiamo dichiarato che l’evento [di Luke] consisterà in un preciso percorso che lo farà passare da semplice abitante dell’orlo esterno al più grande eroe della Galassia. Sarà una sorpresa, sarà epico.”

Star Wars: Galaxy of Heroes è disponibile gratuitamente su App Store e Google Play. Rimanete su GameSoul per tutti i prossimi aggiornamenti.


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password