Il 2016 di Xbox One sarà migliore del 2015 per Aaron Greenberg

Il 2016 di Xbox One sarà migliore del 2015 per Aaron Greenberg

Un 2016 roseo per Xbox One.

[adinserter block=”1″]

Non è sicuramente un segreto che Microsoft sia ben contenta di com’è andato il 2015 per Xbox One, che ha accumulato successi in base alle proprie esclusive e si appresta ora ad entrare in un 2016 che potrebbe, a detta di Aaron Greenberg, essere addirittura migliore, con titoli attesi da anni e nuovi giochi ancora da annunciare. Se volete far parte del club e vedere qualche buona offerta natalizia, non dimenticate di leggere la nostra guida all’acquisto!

Dopo essersi congratulato sia con Microsoft che con Sony per i traguardi di Xbox One e PS4, Aaron ha puntualizzato sulla lineup di Microsoft per l’anno a venire. In particolare, risplende di luce propria l’accoppiata di esclusive in arrivo a fine 2016, che vede Gears of War 4 e Halo Wars 2 in contemporanea su Xbox One per monopolizzare l’attenzione sulla console.

xbox-one-elite-controller-front-back_1920.0.0

Da non dimenticare sono poi gli altri giochi menzionati negli scorsi mesi, come Sea of Thieves, ReCore e Killer Instinct. Aaron probabilmente si è dimenticato addirittura di qualcosa come Quantum Break e Scalebound, focalizzandosi però anche sui titoli id@Xbox che hanno portato nel menu Cuphead, Inside, Below e tanti altri.

Ci sono inoltre tutti i titoli di terze parti che potrebbero avere orientamenti maggiormente verso Xbox One o PS4, ma è ancora tutto da vedere. Microsoft è ottimista per l’anno che sta per arrivare: cosa ne pensano però gli utenti?


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password