Trek to Yomi, lo story trailer racconta la storia di Hiroki

Un Giappone autentico in ogni suo dettaglio

Trek to Yomi

Trek to Yomi è un affascinante avventura ispirata ai classici film di Kurosawa sui samurai. L’intero gioco è costruito come un film degli anni ’30: in bianco e nero e per lo più “muto”; persino il gameplay 2D è ispirato alle vecchie pellicole.

Protagonista dell’ultimo story trailer è Hiroki e la sua storia di vendetta. Ma alla base della trama stanno la storia del Giappone e lo scintoismo. Hiroki sarà infatti guidato dagli Yomi e dai loro racconti durante il suo viaggio: racconti di morti ingiuste e violente, che li costringono ad un’esistenza in bilico tra vita e nulla sotto forma di spiriti.

L’autenticità è di fondamentale importanza per noi, e ogni cosa è stata creata seguendo con cura la cultura tradizionale giapponese, dalle credenze religiose, al modo in cui la spada viene appesa al muro, o come viene legato il kimono.  L’incredibile colonna sonora del gioco è basata su antichi materiali di specifiche regioni del Giappone, ispirati dall’atmosfera che volevamo creare e le sensazioni che dovevamo raffigurare. Alcuni degli strumenti usati nelle registrazioni sono estremamente rari, e le scale musicali sono originali del periodo pre-occidentalizzazione.

Sempre su questo tema, progettando le mappe delle città e dei villaggi del mondo di Hiroki, volevamo riportare il vero stile di vita e la cultura del periodo Edo giapponese, comprendendo dojo, santuari, cimiteri, mercati, ristoranti e tanto altro. Molto del materiale è stato ispirato dall’enorme esposizione del museo Edo di Tokyo, e abbiamo ricevuto un grande aiuto da esperti giapponesi per essere certi di prendere decisioni coerenti.

L’attenzione ai dettagli sarà quindi massima da parte di Flying Wild Hog e regalerà un’esperienza unica per gli appassionati del Giappone in tutto il mondo, quando Trek to Yomi arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Il lancio è previsto per il 2022. In attesa di informazioni più precise, potete ammirare il fantastico story trailer qui sotto. Cosa pensate di questa particolare “esperienza cinematografica”? Venite a parlarne sul nostro gruppo Facebook.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password