Tom Clancy’s Elite Squad, annunciate data di uscita e preregistrazioni

Eroi e criminali depongono l'ascia di guerra e fanno squadra

Tom Clancy’s Elite Squad, annunciate data di uscita e preregistrazioni

Segnatevi la data: Tom Clancy’s Elite Squad sarà disponibile a partire dal prossimo 27 agosto, secondo quanto annunciato dal trailer in occasione dello Ubisoft Forward. Se volete essere sicuri di non perdervi il lancio, vi basta andare su Google Play e preregistrarvi, così da non mancare all’appuntamento.

La descrizione ufficiale del gioco riporta che “il mondo deve affrontare una nuova minaccia, in una guerra che non può essere vinta rispettando le regole. Nei panni del comandante di una squadra di soldati di élite senza precedenti, disponi di carta bianca per reclutare gli specialisti più abili e iconici dell’universo videoludico di Tom Clancy.

Unisciti ai soldati più letali e ricorri alla strategia più efficace per vincere la battaglia, combattendo in mitici campi di battaglia dei videogiochi di Tom Clancy come Brooklyn Bridge (The Division 1), Presidential Plane (Rainbow Six Siege), Death Angel Church (Ghost Recon Wildlands), Detention Facility (Splinter cell Blacklist) e altri ancora.

Senza fare distinzioni tra eroi e criminali, ci troveremo dunque a guidare una squadra di’élite in combattimenti PvP 5 contro 5 in tempo reale, unendo eventualmente le forze con amici e altri giocatori per partecipare a guerre tra gilde epiche. Il tutto accompagnato da una modalità storia che permetterà di capire come l’UMBRA sia diventata il nemico comune di eroi e criminali.

Tom Clancy’s Elite Squad è scaricabile gratuitamente ma prevede acquisti in-app che possono essere disattivati, se non si sente la necessità di spendere denaro vero. Siete pronti a capitanare la più improbabile squadra di “eroi” firmata Ubisoft? Vi ricordiamo che a questo link potete recuperare tutte le notizie legate allo Ubisoft Forward.


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password