The Mandalorian, vi mostriamo i Funko Pop della serie evento – Speciale

Vediamo da vicino le statuette in vinile di Mando & company

The Mandalorian, vi mostriamo i Funko Pop della serie evento – Speciale

Funko ha recentemente aggiunto una nuova linea di Funko Pop ispirata  a The Mandalorian, la serie evento disponibile su Disney+. L’azienda americana è famosa oramai per i suoi Pop, piccoli personaggi che riprendono le fattezze delle più note e apprezzate icone popolari moderne. Non poteva mancare quindi un’intera collezione dedicata a uno degli show seriali più seguiti e apprezzati dello scorso anno.

Dopo mesi di assenza di merchandise ufficiale (The Mandalorian è uscito lo scorso anno in America) la possibilità di avere finalmente fra le mani una replica del mandaloriano e dei suoi compagni in versione super deformed era troppo ghiotta per lasciarsela scappare.

Da vero fan non ho saputo resistere e ho voluto dare un’occhiata a praticamente tutta l’intera serie di statuette in vinile. Inutile dirvi che, ovviamente, non sono rimasto deluso dalla loro qualità.

The Mandalorian

Sua maestà Mando sul Blurrg.

Lo ammetto subito. Il mio preferito è il Mandaloriano sul Blurrg, per ovvi motivi: la qualità di questa statuetta è indubbia, il buon Mando ha la polvere sull’elmo e la rettiliana creatura lascia le impronte sulla sabbia. Davvero spettacolare. E poi c’è da dirlo: i Funko Pop più “grandi” sono sempre fra i più belli, essendo sostanzialmente dei piccoli diorama. 

Ma anche il resto della brigata non è assolutamente da ignorare. Il modello principale di Mando, quello con il fucile disintegratore, ha l’armatura in Beskar ed è dannatamente carino. Menzione d’onore anche al fabbro (The Armorer), bellissimo personaggio “silenzioso, autoritario e letale”, allo stormtrooper con il lanciafiamme (adoro l’effetto trasparente del fuoco) e al Mandaloriano in armatura pesante, alias Paz Viszla, doppiato nella serie TV da Jon Favreau, creatore nonché regista di The Mandalorian.

The Mandalorian

Non sparare, Mando!

Tutti i Funko Pop della serie The Mandalorian che ho potuto toccare con mano sono dei “bobblehead”, ovvero hanno la testa in grado di ondeggiare se scossi grazie a una piccola molla piazzata all’interno del capo. Personalmente adoro questo tipo di Funko Pop, ma alcuni fan preferiscono i modelli più statici.

Mi è sembrato che la cura di alcuni modelli fosse superiore che su altri (il Funko Pop di Greef Karga, per esempio, è davvero dettagliatissimo e ben realizzato; a suo confronto, il Java appare un po’ sottotono), ma mediamente l’intera serie che ho analizzato ha soddisfatto le mie aspettative. Le quali, beninteso, sono quelle di un collezionista.

L’intera serie comprende:

Insomma, come potete vedere nel video qui in basso, li ho praticamente visti tutti. Eccezion fatta per “il bambino” (The Child), che il mondo conosce con il nome di Baby Yoda: il piccolo esserino è ancora fuori dalla mia portata, ma voi lo potete trovare senza problemi a questo link.

La nuova serie di Funko Pop ispirati a The Mandalorian è quindi un’altra conferma della buona fattura delle statuette dell’azienda americana, le quali hanno un rapporto qualità prezzo davvero imbattibile: l’intera collezione è disponibile al prezzo di 15,98 euro a pezzo, ma alcuni sono attualmente in offerta a 9,98 euro (qui il link della promozione). Il Mandaloriano sul Blurrg ha un prezzo un po’ diverso: 39,98 euro (comprensibile data la sua dimensione).

Potete trovarli tutti (più molti altri a tema Star Wars) a questo link!


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password