System Shock, Tencent ha acquistato la serie

Il colosso cinese è tornato a fare incetta di licenze

System Shock, Tencent ha acquistato la serie

Dopo Riot Games, Supercell e investimenti in Platinum Games e Yager, Tencent ha acquistato anche la serie di System Shock da OtherSide Entertainment, con l’intento di portarlo “verso nuove vette”. Dopo un periodo apparentemente tranquillo, Tencent è dunque tornata sulla cresta dell’onda confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi.

Come studio Indie molto piccolo, è stata una sfida portare avanti un progetto simile con le nostre sole forze. Crediamo fermamente che le capacità e le conoscenze di Tencent porteranno il franchise di System Shock verso nuove altezze,” ha detto lo studio attraverso Twitter.

A questo punto siamo curiosi di sapere come Tencent gestirà la licenza, a chi affiderà lo sviluppo e che tipo di gioco andrà a creare. Così come il futuro stesso di OtherSide Entertainment, che dopo il discutibile Underworld Ascendant potrebbe essersi ritrovata in cattive acque.

Cosa ne pensate di questa acquisizione? Potrebbe giovare a System Shock?


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password