Stranger Things Vinile
Geek & Tech 02 Lug 2019

Stranger Things, diamo un’occhiata ravvicinata alla colonna sonora in vinile

Vi avevo parlato della colonna sonora in vinile di Stranger Things, esattamente qualche giorno fa. Con l’avvicinarsi della terza stagione ammetto che io stesso non ho resistito e ho voluto procurarmi questa edizione speciale a tutti i costi, per darci un’occhiata ravvicinata e ascoltare un po’ di buona musica proveniente dagli anni ’80.

Ho voluto tastare con mano la qualità di questa soundtrack, e devo dire che non ne sono rimasto davvero soddisfatto. I due dischi sono stampati su vinile di colore “rosso Stranger Things”, un tono molto acceso e sicuramente d’impatto. La custodia, in cartoncino, mostra sul fronte la locandina della seconda stagione mentre sul retro c’è spazio per la tracklist completa sulla famosa scena di Jim Hopper nel campo di zucche.

stranger things

All’interno troviamo sulla parte sinistra tutti i brani tratti dalla prima e dalla seconda stagione, più alcune tracce tratte direttamente dalla colonna sonora della serie. A destra invece ci sono alcune immagini della prima e della seconda stagione, che riprendono alcune scene iconiche. Ma le emozioni arrivano mettendo il disco sul giradischi: il primo vinile comincia infatti con Will Byers che canta “Should I stay or should I go” dei Clash, una traccia che i fan di Stranger Things conoscono molto bene.

I dialoghi dei personaggi di Stranger Things continuano come intermezzo alle tracce musicali, e si passa da Jim Hopper che urla “Coffee and contemplation” fino al fantastico grido di Dustin “She’s our friend and she’s crazy!”. Per quanto riguarda le tracce musicali di per sé, c’è ben poco che io possa aggiungere: artisti del calibro di Peter Gabriel, The Police, Toto, Joy Division e Bon Jovi vi terranno compagnia con alcuni dei brani più famosi dell’intera decade ’80 (se non di tutti i tempi).

Stranger Things Vinile

Se volete sapere esattamente quante tracce musicali sono presenti nella colonna sonora di Stranger Things, eccovi la risposta corredata di durata di ogni singolo brano musicale:

Primo vinile

Lato A
1) INTRO – Will Singing the Clash (0:27) Will Byers
2) Every Breath You Take (4:11) The Police
3) Should I Stay or Should I Go Remastered (3:06) The Clash
4) ‘Coffee and contemplation’ (0:09) Jim Hopper
5) Hazy Shade of Winter (2:45) The Bangles
6) Nocturnal Me (4:55) Echo & The Bunnymen
7) ‘Bring him home!’ (0:07) Joyce Byers
8) Sunglasses at Night (3:53) Corey Hart
Lato B
1) Girls On Film (3:28) Duran Duran
2) ‘Just because people tell you…’ (0:04) Jonathan Byers
3) Atmosphere (4:07) Joy Division
4) ‘Maybe I’m crazy…’ (0:11) Joyce Byers 5) Twist of Fate (3:37) Olivia Newton-John
6) ‘Says logic’ (0:06) Mike & Dustin
7) The Ghost in You (4:15) The Psychedelic Furs
8) Africa (4:56) Toto

Secondo vinile

Lato A
1) You Don’t Mess Around With Jim (2:59) Jim Croce
2) ‘Accident or not’ (0:12) Dustin & Lucas
3) Whip It (2:38) Devo
4) Runaway (3:50) Bon Jovi
5) Time After Time (3:57) Cyndi Lauper
6) Talking In Your Sleep (3:56) The Romantics
Lato B
1) ‘Mouthbreather’ (0:22) Mike & Eleven
2) Back to Nature (5:47) Fad Gadget
3) ‘She’s our friend and she’s crazy!’ (0:04) Dustin
4) Rock You Like a Hurricane (4:14) Scorpions
5) Heroes (4:03) Peter Gabriel
6) ‘Friends don’t lie’ (0:04) Eleven
7) Elegia (4:55) New Order
8) OUTRO – Will Singing the Clash (0:14) Will Byers

Devo ammettere che questa soundtrack risveglia moltissimi ricordi, non propriamente legati alla serie: stiamo comunque parlando di brani iconici rimasti per anni nella cultura popolare, visti in decine di film, apparsi in molteplici compilation oltre che essere dei sempreverde da radio. Anche chi non conosce la serie può quindi godersi queste tracce musicali indimenticabili, anche se ovviamente questo prodotto è pensato innanzitutto per i fan.

Stranger Things: Music from the Original Series è un’edizione speciale venduta in esclusiva da GameStop al prezzo di 29,98 euro. Potete trovaral sulla pagina a tema a questo link.

stranger things


[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]