PlayStation Studios
News 30 Giu 2021

“Siamo molto selettivi” le parole di Hermen Hulst sull’acquisizione di Housemarque da parte di Sony

Sony ha recentemente acquisito Housemarque, sviluppatore di Returnal, per una cifra non divulgata. In un’intervista con GQ Magazine, il boss dei PlayStation Studios, Hermen Hulst, ha rivelato alcune informazioni interessanti relative all’approccio di Sony per acquisire nuovi sviluppatori e portarli nel loro portfolio first party.

Di fronte a una domanda relativa al recente aumento del numero di acquisizioni tra giganti del settore, come Microsoft, Hulst ha affermato che Sony è molto selettiva riguardo agli sviluppatori che decide di coinvolgere in PlayStation Studios.

Siamo molto selettivi sugli sviluppatori che introduciamo [in PlayStation Studios]. La nostra ultima nuova acquisizione è stata Insomniac [per 229 milioni di dollari nel 2019], e ha funzionato molto bene. Siamo sempre alla ricerca di persone che condividano i nostri valori. Non andiamo in giro a fare acquisizioni casuali. Sono acquisizioni molto, molto mirate di team che conosciamo bene. Il tipo di collaborazione tra il nostro gruppo di sviluppo esterno e Housemarque dal lato tecnico, dal lato della gestione della produzione e persino dal lato creativo è stata molto profonda. Quindi per noi, ha molto senso [l’acquisizione].

Housemarque ha lavorato con Sony da un po’ di tempo ormai, fin dall’uscita di Super Stardust HD su PlayStation 3. Tuttavia, PlayStation Studios è ancora abbastanza indietro rispetto a Xbox Game Studios in termini di numeri, ma gli sviluppatori sono stati probabilmente più coerenti su tutta la linea.

Housemarque è la seconda acquisizione di Sony in due anni, dopo l’acquisto di Insomniac Games nel 2019. Non è ancora chiaro cosa abbia in serbo Housemarque, ma se la qualità è quella vista in Returnal, possiamo aspettarci ottimi prodotti.

Nel frattempo, potete acquistare Returnal a questo link. Che ne pensate del gioco? Parliamone sul nostro gruppo Facebook!


Fonte

[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]