Resident Evil Village sviluppo

Resident Evil Village

PC PS5 Xbox Series X

Resident Evil Village è in sviluppo da tre anni e mezzo e completo al 60%

I lavori sembrerebbero essere a buon punto

Resident Evil Village sviluppo

In un’intervista rilasciata a Famitsu, la storica rivista di videogiochi giapponese, gli sviluppatori di Capcom hanno rivelato alcune informazioni riguardo lo stato dei lavori su Resident Evil Village e hanno svelato alcune piccole informazioni sul prossimo capitolo della serie survival horror.

Stando a quanto affermato dai membri della compagnia giapponese il gioco è in sviluppo da ben tre anni e mezzo, escludendo la fase di pre-produzione, nella quale vengono presentate tutte le idee riguardo un nuovo progetto. Attualmente lo sviluppo sarebbe completo al 60%, a buon punto quindi e apparentemente in linea con quanto prevederebbe la data di uscita fissata per il 2021.

Il fatto che sarà disponibile solo su console di nuova generazione, PlayStation 5 e Xbox Series X, ha dato la possibilità al team di elevarne i valori produttivi e di quasi eliminare i caricamenti. Sempre secondo gli sviluppatori fattori importanti del gameplay saranno come al solito la gestione dell’inventario e l’esplorazione, a parziale conferma del rumor degli scorsi giorni riguardo un maggior focus sul secondo aspetto.

Potete tenervi aggiornati riguardo la possibilità di prenotare Resident Evil Village a questo link.


Lost Password