PlayStation 5

PlayStation 5

PS5
Acquista Ora

PS5: Specifiche, Modelli, Accessori, Prezzo e Giochi

Tutto quello che c'è da sapere su PS5

PlayStation 5

PS5 è sicuramente una console molto attesa, come giusto che sia. Dopo sette anni passati insieme a PlayStation 4 è finalmente giunto il momento di gettarsi nell’ignoto e scoprire le potenzialità di un nuovo, potente hardware. L’evento che si è tenuto il 12 Giugno ha finalmente lasciato cadere il velo sulla nuova ammiraglia di Sony, mostrando giochi nuovi di zecca insieme al tanto chiacchierato design della console.

Un evento ricco, di cui si parlerà in modo acceso nei giorni a venire. Il primo di una serie, a quanto pare, perché Sony sembra intenzionata a tornare a parlarci nei prossimi mesi di quello che ci aspetta su Playstation 5. Secondo alcuni insider, il prossimo evento digital ci attende ad Agosto, sarà vero? Solo il tempo potrà dircelo.

Nel frattempo, facciamo mente locale e mettiamo insieme tutto quello che sappiamo su PS5, dall’hardware ai giochi confermati per il lancio. Vi ricordo che potrete restare aggiornati sull’acquisto e prenotazione di PS5 anche sul sito di Gamestop!

PS5

L’Hardware di PS5

Quando si parla di console di nuova generazione si tende a guardare sempre al numerino, alla mera potenza di calcolo. A causa di questo approccio, si sottovaluta spesso tutta la componente tecnologica che sorregge queste “macchine”, estremamente ottimizzate nelle loro parti. PS5 non è da meno, e propone un hardware piuttosto performante, ma soprattutto un SSD che promette scintille.

“Oh, ma che avrà di speciale sto SSD? Non è nemmeno di 1 Terabyte effettivo!” – Be’ amici e amiche, in realtà la tecnologia di un SSD (Solid State Drive) è più entusiasmante di quel che sembra.

Rispetto a un hard disk tradizionale infatti, come quello presente su tutta la linea PlayStation 4 ad esempio, un SSD funziona diversamente: come per una penna USB, le informazioni sono contenute in microchips, non ci sono parti che si muovono. Un hard disk classico invece, ha un braccio meccanico che gestisce la lettura e scrittura delle informazioni sul disco magnetico.

Immaginate di avere voglia di un bel gelato: è più veloce scendere e andare in gelateria o ritrovarsi il gelato tanto desiderato tra le mani? Il paragone tra HDD e SSD è esattamente questo. Sono già tanti i titoli che ne hanno mostrato le potenzialità, oltre alla tech demo dell’Unreal Engine 5 che girava proprio su PS5.

La gestione dei dati e la velocità di lettura permette un’ottimizzazione dei giochi differente (la dimensione degli stessi potrebbe diminuire, in parte) come ha dimostrato Rachet & Clank: Rift Apart o Resident Evil Village, quest’ultimo non avrà caricamenti secondo le dichiarazioni di Capcom.

  • CPU: AMD Zen 2 CPU personalizzata con 8 core a 3.5GHz a frequenza variabile
  • GPU: 10,28 TFLOPs, 36 CU a 2.23GHz a frequenza variabile e RDNA 2
  • RAM: 16 GB GDDR6 | 256-bit con una larghezza di banda a 448 GB/s
  • Archiviazione: SSD da 825 GB con velocità di trasferimento di 5.5 GB/s
  • Memoria di archiviazione espandibile: NVMe SSD Slot
  • Memoria di archiviazione esterna: USB HDD Support
  • Lettore ottico: Ultra HD Blu-ray, fino a 100GB/disco
  • Ray Tracing Acceleration
  • Supporto alle TV 4K 120Hz, 8K, VRR (HDMI ver.2.1)
  • Tecnologia audio “Tempest” 3D

Modelli disponibili e design

Il design di una console è sicuramente uno degli aspetti più chiacchierati prima del lancio. Sony ha deciso di lasciarci sulle spine per mesi, mostrando primo il nuovo controller DualSense e poi la console vera e propria. Se il controller aveva stupito un po’ tutti per il suo design pulito e dal piglio futuristico, PS5 ha lasciato tutti a bocca aperta per svariate ragioni.

PS5

Con un design decisamente poco minimal, PS5 si presenta con una soluzione a doppio colore (bianco/nero) e delle linee molto curve e una scocca bombata. Un design aggressivo e divisivo, che si distacca fortemente da quando visto anche sulla linea Playstation 4. Difficile restare freddi davanti a un design del genere, come dimostrano le divertenti reazioni sul web.

I modelli saranno due: una Playstation 5 normale e una Playstation 5 Digital Edition, che ricalca lo stesso design ma è pù simmetrica grazie alla mancanza del lettore blu-ray. La data d’uscita di entrambi i modelli non è al momento disponibile, ma Sony ha confermato che verranno svelate ad un prossimo evento.

Playstation 5

Gli accessori di Playstation 5

Insieme alla console, Sony ha mostrato la prima linea di accessori che (si presume) saranno disponibili al lancio di PS5. Si tratta di accessori molto standard, ma belli da vedere e che aprono spunti di riflessione interessanti. Per esempio, perché il telecomando? Sony, non ti sarai mica messa di nuovo in testa di voler invadere i salotti dei non giocatori, spero.

La nuova HD camera, con due lenti full HD da 1080p, sembra perfetta per dare agli streaming amatoriali il modo per farlo direttamente da PS5.

Le cuffie wirelesse Pulse 3D invece sono un’evoluzione del precedente headset Gold, supportano la nuova tecnologia di audio 3D di PS5 ed offrono ben due microfoni con cancellazione del rumore.

Il telecomando, pur ponendosi come un semplice controller da remoto, supporta i comandi vocali col microfono integrato. Ci sono anche quattro pulsanti non specificati in basso, che possano servire ad interagire con titoli particolari?

La stazione di ricarica per DualSense si spiega da sola: supporta la ricarica di due controller alla volta. Da notare come non utilizzi la porta USB-C posizionata sopra il controller, ma si ricarichino da sotto come una vera e propria dock.

I giochi confermati

Specifiche qui, accessori. Sì, tutto molto bello, ma i giochi? Alla fine della fiera, siamo tutti interessati alle avventure ed esperienze che vivremo su PS5. Mancano ancora delle date certe per alcuni progetti esclusivi della nuova generazione, ma abbiamo avuto un piccolo assaggio di ciò che troveremo al lancio, come Spider-Man: Miles Morales e Astro’s Playroom, quest’ultimo offerto gratuitamente con ogni PS5.

Abbiamo qualche conferma anche per i multipiattaforma, come Assassin’s Creed Valhalla e NBA 2K21 che saranno giocabili al lancio. Nei prossimi mesi sicuramente qualcuno si aggiungerà alla lista, si spera sempre più ricca.

Prezzo

Così come per la data di lancio, anche sul prezzo Sony non si è ancora espressa. Guardandosi un po’ intorno e volendo fare una previsione (da prendere assolutamente con le pinze), il prezzo potrebbe aggirarsi sui 599€ per il modello normale e 549€ per quello esclusivamente digitale. Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi mesi, quindi continuate a seguirci.


Mi piacciono i videogiochi e mi piace scrivere, perché non unire le due cose? So anche imitare Topolino e Joe Bastianich, ma non mi pagano per farlo.

Lost Password