PlayStation Plus Premium periodo prova gratuito obbligatorio
News 26 Apr 2022

PlayStation: Nuovi obblighi per i titoli sopra i 33€

Molto spesso passiamo interi pomeriggi a sfogliare i vari titoli sullo store, in cerca di un gioco che attiri la nostra attenzione. Purtroppo, un grande ostacolo nella scelta è l’impossibilità di avere un vero e proprio assaggio del titolo che ci interessa, esclusi alcuni mini gameplay di presentazione. Questo potrebbe non essere un problema per i giochi più economici ma, quando si tratta di cifre più elevate, tutti noi vorremmo più garanzie sul prodotto che stiamo per acquistare.

A fronte di ciò, Sony ha iniziato a comunicare con gli sviluppatori dei titoli presenti nello store di PlayStation. Come è stato scoperto da una fonte di Game Developer, per tutti i nuovi giochi che verranno pubblicati sul PlayStation Store con un costo superiore ai 33€, sarà obbligatoria una versione di prova. Questi titoli dovranno avere un periodo di prova dalla durata di almeno 2 ore. Inoltre, quest’obbligo non sarà retroattivo e non riguarderà i titoli per PlayStation VR, dato che la loro longevità media è decisamente inferiore al tempo minimo.

Gli sviluppatori avranno a disposizione 3 mesi in seguito alla pubblicazione di un gioco per aggiungere la versione di prova. In più, la demo dovrà essere disponibile ai giocatori per almeno 12 mesi. Sony sta anche considerando l’idea di far rilasciare delle demo più classiche che verranno approvate una ad una a seconda del caso. Inoltre, non è ancora chiaro se alcuni sviluppatori verranno esentati da queste regole o meno. I periodi di prova gratuita saranno disponibili solo per gli utenti del nuovo tier di PlayStation Plus Premium.

Già in passato, la compagnia ha utilizzato le demo per questioni di marketing. L’utilizzo di versioni di prova gratuiti per buona parte dei titoli sullo store sembra favorire non poco i giocatori. Vi ricordiamo che sono state annunciate le date di uscita del nuovo servizio di PlayStation Plus a tre livelli per i vari paesi del mondo. Potete rinnovare il vostro abbonamento tramite questo link. Pensate che le demo obbligatorie siano una buona idea? Fatelo sapere sul nostro gruppo Facebook.

logo Sony


Fonte

[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]