No Man's Sky Desolation

No Man’s Sky

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.6

Niente male

No Man’s Sky ha guadagnato 1 milione di giocatori da quando è su Xbox Game Pass

Sean Murray ne è entusiasta

No Man's Sky Desolation

È da poco più di un mese che No Man’s Sky, il videogioco esplorativo di Hello Games, è entrato a far parte della libreria di titoli disponibili attraverso l’abbonamento a Xbox Game Pass, servizio di Xbox attivo su PC e Xbox One. Stando a quanto dichiarato da Sean Murray, il suo ideatore, l’evento è stato estremamente positivo per il gioco, visto che ne ha fatto incrementare sensibilmente l’utenza, con un milione di giocatori in più.

Lo scorso mese abbiamo accolto più di un milione di nuovi giocatori in No Man’s Sky, grazie a Xbox Game Pass e alla pubblicazione della versione Windows 10. Questo, insieme al nostro aggiornamento dedicato al cross play, significa che dal punto di vista del numero di giocatori ci troviamo in uno dei nostri picchi più alti.

Il prossimo aggiornamento gratuito di No Man’s Sky, Desolation, introdurrà nel gioco elementi horror, facendo esplorare al giocatore relitti spaziali abbandonati. I giocatori potranno trovarli casualmente, o acquistare mappe con le coordinate dei più forniti di risorse da appositi venditori. Gli interni delle navi alla deriva saranno generati proceduralmente, e non solo quelli: la creazione randomica infatti donerà a ognuna di di esse una storia, attraverso i diari dei membri dell’equipaggio e del capitano, che spiegherà come il vascello avrà incontrato la sua fine. L’esplorazione sarà resa pericolosa non solo dai pericoli ambientali insiti in sistemi ormai irrimediabilmente danneggiati, ma anche dall’infestazione provocata da una nuova minaccia aliena.

Potete acquistare No Man’s Sky a questo link.


Lost Password