Nintendo Switch supera le vendite dello SNES

Un successo che non si fermerà a breve

Nintendo Switch supera le vendite dello SNES

Nintendo Switch sembra aver davvero conquistato il cuore dei giocatori, e le vendite sanno andando a gonfie vele.

Secondo gli ultimi dati infatti Switch ha raggiunto le 49,76 milioni di console vendute, superando quindi lo SNES e le sue 49,1 milioni di unità.

Un importante traguardo quindi per la console ibrida di Nintendo, anche perché la macchina è ancora nel pieno del suo ciclo vitale e i numeri sono destinati ancora a salire.

Il prossimo obiettivo sarà superare il NES, la storica console a 8 bit che ha venduto 61,91 milioni di pezzi.

Un traguardo decisamente non impossibile per Switch, e secondo le previsioni il sorpasso potrebbe arrivare già nel corso del 2020.

Riuscirà a superare anche l’inarrivabile Wii?

Lo scopriremo solo con il tempo, ma nel frattempo Switch si conferma come un ottimo successo commerciale.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password