Marvel’s Midnight Suns, niente tie-in con il Marvel Cinematic Universe

Marvel’s Midnight Suns

PC PS4 PS5 Xbox One Xbox Series X

Marvel’s Midnight Suns, niente tie-in con il Marvel Cinematic Universe

Marvel's Midnight Suns non si collegherà al MCU.

Marvel’s Midnight Suns, niente tie-in con il Marvel Cinematic Universe

Seguendo un po’ le notizie che riguardano Marvel’s Midnight Suns, il prossimo gioco di ruolo tattico a turni di Firaxis, abbiamo scoperto piccoli indizi che potevano far pensare a un piccolo e vago collegamento con Doctor Strange e il Multiverso della Follia. Questo perché non solo il gioco ha (ovviamente) Scarlet Witch e Doctor Strange come personaggi giocabili, ma menziona anche Chthon. Quest’ultimo ha creato il Darkhold, ma in Midnight Suns è anche il maestro di Lilith che quest’ultima sta cercando di resuscitare.

Nell’ultimo numero di PC Gamer Magazine, viene rivelato che il Darkhold avrà un ruolo anche in Marvel’s Midnight Suns. Tuttavia, secondo il capo creativo del gioco, Jake Solomon, “non c’è alcuna collaborazione” con Doctor Strange e il Multiverso della Follia. È stata una “vera sorpresa” vedere Darkhold nell’ultimo film ed entrambe le proprietà si concentrano sullo stesso è solo una coincidenza.

Mentre ci saranno anche versioni “buone” e “cattive” di Scarlet Witch in Midnight Suns, la sua versione di Doctor Strange è descritta come “più esigente”. Come osserva Solomon, “Nella serie di fumetti di Midnight Sons, dalla quale questo gioco è ispirato, Doctor Strange si presentava con questo fantastico mantello. E direbbe [parlando di Lilith] “Potrei fermarla, ma se lo facessi, la forza delle mie energie farebbe a pezzi l’universo”. Buona fortuna!’

E poi se ne vola via. Che simpaticone.

Marvel’s Midnight Suns uscirà il 7 ottobre 2022 per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One, Switch e PC. In attesa dell’apertura dei pre-order potete dare un’occhiata alla vasta offerta di merchandise Marvel di GameStop (ci sono una marea di Funko POP! in arrivo nei prossimi mesi!) a questo link e farci sapere cosa pensate di questa svolta tattica sul nostro gruppo Facebook.


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password