Kojima Productions: nuovo annuncio il 3 marzo?

Che Silent Hill stia davvero per tornare?

Kojima Productions: nuovo annuncio il 3 marzo?

Negli ultimi giorni, un criptico tweet di Hideo Kojima sembrerebbe aver dirottato l’utenza più speranzosa verso un ritorno di Silent Hill: se già questo non bastasse per far speculare di minuto in minuto, oggi il game designer giapponese ne ha pubblicato un altro. Il testo recita semplicemente “marzo”. Allegate ci sono due foto che mostrano un calendario con la data del 3 marzo 2020 ben in evidenza e una donna giapponese a cavallo in un bosco.

Alcuni hanno subito fatto un parallelo con Silent Hills, il fu P.T. e reboot della serie che Kojima avrebbe dovuto sviluppare per Konami salvo poi essere stato cancellato, per il quale una delle immagini era proprio un bosco. Certo, bisognerà aspettare un annuncio ufficiale prima di eventualmente far festa ma le briciole di pane sparse nel web iniziano a essere troppe per ignorarle.

Non dimentichiamo che anche Masahiro Ito, artista e illustratore storico della serie Silent Hill, ha alimentato le voci su un possibile ritorno. Non ci resta che incrociare le dita e sperare che il 3 marzo sia la data fatidica per un nuovo annuncio. Cosa possiamo aspettarci dal visionario autore di Death Stranding?


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password