Kim Swift, designer di Portal, entra in Electronic Arts

L'esperienza della designer aiuterà Electronic Arts.

Kim Swift, designer di Portal, entra in Electronic Arts

Un altro nome illustre si aggiunge all’organico di Electronic Arts. Dopo l’arrivo di Jade Raymond, uscita dalla cerchia di Ubisoft nel 2015, adesso è il turno di Kim Swift, la designer dietro uno alcuni dei giochi più di successo Made in Valve, ovvero Portal e la serie Left 4 Dead. Kim raggiunge Jade Raymond nello studio Motive Studios di EA in qualità di design director, come la società ha annunciato proprio ieri.

Jade Raymond si era già preparata un discorso per comunicare ai media l’arrivo della collega:

Durante gli scorsi anni abbiamo dedicato gran parte del nostro tempo presso Motive a costruire un team di persone estremamente talentuose, per lavorare sulle nostre nuove IP e su progetti riguardanti Star Wars. È con grande gioia che accolgo una vera star come Kim, che condivide il nostro entusiasmo nel costruire giochi eccezionali. La prima domanda che mi ha posto è stata ‘Dove posso cominciare a creare prototipi col Frostbite Engine?’ e questo mostra un grandissimo approccio nei nostri confronti, molto gradito in Motive. Il team ha un sacco di idee per la testa e non vediamo l’ora di scoprire cosa riusciremo a portare alla luce.

Jade Raymond è attualmente group general manager di VP Visceral, Motive Studios e Star Wars presso Electronic Arts e ha cominciato a seguire questi progetti dopo l’addio a Ubisoft nel 2015. Kim Swift, invece, arriva in EA dopo aver lavorato per 3 anni all’interno di Amazon: precedentemente, è stata creative director di Airtight Games e ha cominciato la carriera presso DigiPen, sviluppando il gioco Narbacular Drop, che poi sarebbe diventato Portal. Gabe Newell ha dunque notato il suo potenziale, assumendo lei e i suoi colleghi in Valve nel 2005.

Con l’arrivo di una tale designer, EA si è aggiudicata una personalità di tutto rispetto, mostrando non solo la voglia di migliorare la qualità dei propri giochi, ma anche una predisposizione alla crescita interna che non si vede spesso nelle aziende odierne, specialmente a causa del periodo di crisi economica.

Oltretutto, Electronic Arts ha appena annunciato i suoi piani per questa estate, delineando già il periodo in cui vedremo i nuovi prodotti presso EA Play.


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password