Gothic: ufficiale il remake su PS5, PC e Xbox Series X

THQ Nordic fornisce le prime informazioni sul progetto

Gothic: ufficiale il remake su PS5, PC e Xbox Series X

È ufficiale: il remake di Gothic si farà. Il GdR di Piranha Bytes è pronto a tornare, completamente revisionato, sulle console di nuova generazione e su PC secondo quanto annunciato da THQ Nordic. La conferma arriva a due mesi dalla pubblicazione della demo (trovate un video comparativo con l’originale in calce alla notizia) che aveva riscosso grande successo tra i giocatori, essendo Gothic uno dei ritorni più attesi da quel lontano 2001.

Nello specifico sono stati 180mila i giocatori a provare la demo su Steam, lasciando oltre 9mila recensioni, mentre in più di 43mila hanno risposto al questionario pubblicato da THQ Nordic per sondare il terreno proprio in merito alla realizzazione di un remake: l’esito positivo ha spinto il publisher a fondare un nuovo studio di sviluppo a Barcellona affinché, partendo proprio dalla demo, inizi a seguire le indicazioni degli utenti per portare avanti lo sviluppo – a cominciare da uno stile più decadente e meno colorato per il mondo di gioco.

“Accettiamo la sfida di sviluppare un Gothic Remake che sia il più possibile fedele all’esperienza originale e possa portare le atmosfere del mondo di Gothic in un contesto moderno sotto il profilo del comparto tecnico e delle meccaniche di gameplay“, ha dichiarato Reinhard Pollice, business and product development director presso THQ Nordic.

Il remake di Gothic non ha ancora una finestra di lancio ma dovendo debuttare su PS5 e Xbox Series X non lo vedremo entro il 2020.


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password