Games with Gold: i giochi gratuiti di dicembre 2018

Le novità del mese!

Games with Gold

Siamo ormai a dicembre e indubbiamente il freddo si fa sentire. Ma niente paura, se siete abbonati al servizio Games with Gold di Microsoft potrete “scaldarvi” scaricando 4 “nuovissimi” giochi a titolo gratuito.

Sul fronte Xbox One potrete fare vostro Q.U.B.E. 2, un titolo che ricorda molto quel capolavoro chiamato Portal, che vi immergerà in un mondo alieno dilapidato dove dovrete cambiare lo spazio circostante per ritrovare la strada di casa. Da provare anche Never Alone, un’avventura basata su rompicapi atmosferici realizzata in collaborazione con il popolo nativo dell’Alaska.

Su Xbox 360 (e su Xbox One grazie alla retrocompatibilità) potrete divertirvi con Mercenari: Pagati per distruggere e Dragon Age 2.

Tutto sommato un aggiornamento mediocre, ma siamo sicuri che Microsoft poteva fare qualcosina di più per premiare i suoi utenti in vista delle vacanze di Natale. Dopotutto a Natale non siamo tutti più buoni?

GAMES WITH GOLD DI DICEMBRE 2018

  • Q.U.B.E. 2 (Xbox One)  – disponibile dall’1 al 31 dicembre 2018
  • Never Alone (Xbox One) – disponibile dal 16 dicembre 2018 al 15 gennaio 2018
  • Dragon Age II (Xbox 360 / Xbox One) – disponibile dall’1 al 15 dicembre 2018
  • Mercenari: Pagati per distruggere (Xbox 360 / Xbox One) – disponibile dal 16 al 30 dicembre 2018

Xbox One Q.U.B.E. 2

Disponibile dall’1 al 31 dicembre 2018

In questo gioco ad enigmi indosserete i panni dell’archeologa Amelia Cross, risvegliatosi tra le rovine di un antico paesaggio alieno, a seguito di una terribile tempesta di sabbia. Grazie all’aiuto del Comandate Emma Sutcliffe, dovrete attaversare e manipolare la struttura di questo mondo dimenticato per trovare la via di casa.

Nella nostra recensione abbiamo detto su Q.U.B.E. 2:

Il proposito di Q.U.B.E. 2 è proprio quello, definendosi un “First Person Puzzle Adventure“: si basa su dei puzzle da risolvere, i quali funzionano, ma soprattutto sono costruiti con criterio e non appaiono mai senza senso logico, cosa che rende il gioco molto scorrevole. Allo stesso tempo queste meccaniche sono state inserite in un contesto “extraterrestre”, che risulta innanzitutto affascinante dal punto di vista visivo, ma anche intrigante da quello narrativo. Purtroppo è proprio l’aspetto narrativo a non decollare mai del tutto, o meglio, a restare sempre un po’ nell’ombra, impedendo quindi anche al gioco di spiccare definitivamente il volo.

Potete leggere la recensione completa direttamente da qui.

Xbox One Never Alone

Disponibile dal 16 dicembre 2018 al 15 gennaio 2019

Il secondo titolo del mese è una classica avventura che ricorda molto da vicino titoli come Brothers e Limbo, ma al tempo stesso riesce a ritargliarsi una sua identità. Dovrete guidare una fanciulla e la sua volpe, collaborando e risolvendo sfide e rompicapi, alla ricerca dell’origine di una bufera senza tempo che minaccia la sopravvivenza del loro mondo.

Un’avventura che dura davvero molto poco ma che può regalare sicuramente più di qualche soddisfazione.

Xbox 360 / Xbox One Dragon Age II e Mercenari: Pagati per distruggere

Parliamo di due titoli un bel po’ datati, che potrebbero però interessarvi qualora non li abbiate mai provati su Xbox 360. Dragon Age II è ancora oggi un gioco di ruolo di tutto rispetto in cui è presente una forte componente action. In sostanza vivrete un’avventura che si sviluppa nell’arco di un intero decennio e che potrete plasmare con le vostre scelte. Disponibile dall’1 al 15 dicembre 2018

Con Mercenari: Pagati per distruggere farete addirittura un salto indietro nel tempo esattamente all’anno 2005, e potrete giocare questo titolo sulle vostre console grazie alla retrocompatibilità. Uno sparatutto in terza persona basato sulla guerra, che a suo tempo aveva un suo perché ma che non siamo pienamente convinti possa piacervi alle porte del 2019. Disponibile dal 16 al 30 dicembre 2018.


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password