News 03 Giu 2024

Final Fantasy 7 Remake Parte 3 garantirà ancora più libertà in combattimento

Sconvolgeranno il gameplay?

Final Fantasy 7 Rebirth ha vinto e convinto i giocatori (qui trovate la nostra recensione) ma nonostante ciò non è riuscito a soddisfare i requisiti di vendite previsti da Square Enix. Nonostante ciò il team di sviluppo è più determinato che mai nella produzione di Final Fantasy 7 Remake Parte 3 e a dimostrazione di ciò arriva un recente episodio di Inside Square Enix, dove alcuni membri del team hanno parlato dello sviluppo del sequel.

In particolare il direttore Teruki Endo ha parlato di come stiano puntando ad avere “ancora più libertà” per quanto riguarda i combattimenti come cuore del gameplay, senza però specificare molto a tal proposito.

Ad aggiungere pepe alla questione ci pensa il direttore Naoki Hamaguchi aggiungendo che il team sta puntando al creare una “differente di esperienza di gioco” rispetto ai capitoli precedenti. Il piano è quello di portare a conclusione lo sviluppo di Final Fantasy 7 Remake Parte 3 entro tre anni.

Fateci sapere cosa ne pensate nel nostro gruppo Facebook ufficiale, a portata di click! E non dimenticate di curiosare tra gli sconti offerti dal GS Pro Club, a questo link, che offre numerosi vantaggi tra cui anche la possibilità di ottenere l’accesso anticipato alle console e collectors più esclusive. Non fartelo scappare!