FIFA 20 Volta

FIFA 20

PC PS4 Switch Xbox One
Acquista Ora
7.5

Niente male

FIFA 20 Volta: Scalare la vetta e diventare campioni | Guida

Il "ritorno" di FIFA Street

FIFA 20 Volta

Salutiamo ufficialmente Alex Hunter e prepariamoci a vivere una nuovissima esperienza con FIFA Volta, l’erede spirituale del mai dimenticato FIFA Street. In FIFA 20 torna dunque il calcio su strada: il campo diventa più piccolo e i giocatori coinvolti sono al massimo cinque (una sorta di partita di calcetto con gli amici). La spensieratezza di questa modalità permette un approccio molto più arcade, ma questo non vuol dire che sarà una passeggiata.

In un certo senso occorre perfezionare le proprie abilità, imparando anche fare giochetti con la palla, per poter far mangiare la polvere agli avversari. Se avete cominciato a muovere i primi passi, con i nostri consigli potrete migliorarvi di Volta in VOLTA. E non dimenticate di dare uno sguardo ai nostri 10 consigli d’oro di FIFA 20.

Cos’è FIFA Volta?

Se avete appena acquistato il gioco (o siete in procinto di farlo), allora è importante capire cosa aspettarsi da questa esperienza. Le partite di FIFA Volta si giocano dai tre ai cinque giocatori e, a seconda delle regole impostate a inizio match, vince chi arriva primo a un numero prefissato di goal o allo scadere del tempo (un po’ come avviene nel calcio tradizionale). Dimenticate le regole classiche del calcio professionistico: in Volta non esiste fuorigioco, quindi sarete liberi di ricevere il pallone da qualsiasi posizione. Inoltre non esiste la barra della stanchezza, quindi non preoccupatevi delle condizioni in campo del vostro avatar e compagni.

FIFA 20

Per prendere dimestichezza con i tiri occorre più di qualche partita, poiché vanno calibrati bene e le piccole porte sono più ostiche da centrare al primo colpo. Tenete anche in considerazione che la palla colpirà molto più facilmente i giocatori avversari, e questo aspetto potrebbe mettere in confusione la vostra strategia. Dimenticate anche le scivolate: potrete solo entrare in contrasto sugli avversari e compiere anche dei falli (ma senza cartellini ed espulsioni).

FIFA 20 Volta è un gioco nel gioco, e di suo ha anche diverse modalità:

  • Storia Volta: una volta creato il proprio avatar, bisogna partecipare a una serie di tornei e reclutare nuovi alleati per vincere il trofeo più ambito.
  • Volta League: una sorta di stagione online, in cui inizierete una lunga scalata verso l’alto con tanto di promozioni. Più partite vincerete, più promozioni otterrete, o viceversa.
  • Volta Tour: potrete disputare partite contro squadre create da altri giocatori in tornei in cui chi perde va a casa.

FIFA 20 Volta

Come muovere i primi passi in Storia Volta

Se avete dimestichezza con FIFA, allora sarà facile riuscire a entrare nell’ottica di gioco. FIFA 20 Volta presenta gli stessi comandi del gioco principale, apportando però alcune modifiche. In primis, le mosse abilità sono molto più semplici da eseguire: muovendo lo stick analogico sinistro in qualsiasi direzione, il vostro campione inizierà a eseguire delle particolari “acrobazie”. Facendo questo potrete avere un controllo più che discreto, senza dover memorizzare sequenze più tecniche.

Un altro aspetto che non dovete minimamente ignorare è lo Skill Tree, ovvero l’albero delle abilità del vostro avatar. In pratica, man mano che avanzerete con la storia potrete migliorare le statistiche: questo vuol dire ottenere un campione (quasi) ai livelli di Messi. Se durante la creazione del personaggio avete optato per un tipetto magro e non molto alto, in campo schizzerà via come una lepre e le abilità da migliorare saranno in linea con le sue caratteristiche fisiche.

Per riuscire ad avere un controllo completo del campo, è consigliabile utilizzare solo il personaggio creato: in questo modo potrete concentrarvi maggiormente sulla partita, passare la palla ai compagni smarcati e riceverla nel momento più giusto. Tocca dire che l’intelligenza artificiale amica non è niente male, quindi perché non darle una possibilità?

FIFA 20 Volta

Inoltre, è molto importante reclutare nuovi compagni di squadra: dopo ogni vittoria, anche giocando online, potrete scegliere un calciatore della squadra avversaria che sarà ben lieto di unirsi a voi. Così come succedeva in FIFA Street, se avete un “esubero” di giocatori potrete scegliere il giocatore da sostituire. Il nostro consiglio è quello di reclutare le icone del calcio di strada che incontrerete campo su campo.

Ricordate che oltre alla sostanza, in FIFA 20 Volta conta anche la forma: mentre affronterete avversari su ogni campo, sbloccherete svariati oggetti cosmetici da far indossare al vostro alterego. Per ottenere oggetti sempre più cool dovrete completare alcune sfide in sequenza. In alternativa potete acquistare magliette, cappellini e pantaloni anche con le monete Volta, ottenibili dopo ogni partita o vincendo tornei. Noi vi consigliamo di cimentarvi nelle sfide, dopotutto servono anche a migliorare la propria capacità in campo.

FIFA 20 Volta

I 5 consigli per vincere

Dopo aver scoperto che tipo di esperienza aspettarci, cerchiamo di capire la cosa più importante: come fare a vincere le partite.

1 Non tirate appena avete la palla sui piedi

FIFA Volta è più tecnico di quello che sembra. Tirare da qualsiasi posizione non è mai un buon metodo per fare goal, anche perché gli avversari riescono a intercettare il tiro con molta più facilità. Meglio avvicinarsi il più possibile alla porta e tirare da distanza ravvicinata, soprattutto nelle partite 3vs3.

2 I muri possono essere fedeli alleati

Una buona strategia può essere quella di sfruttare muri o reti nei campi dove sono presenti. A volte un tiro di sponda potrebbe ingannare l’avversario e permettere a un vostro compagno di squadra di fiondarsi in porta. Non dimenticate mai di considerare questa possibilità.

FIFA 20 Volta

3 Non fate avanzare troppo i difensori

Ottenere la palla in fase difensiva potrebbe essere molto semplice e favorirvi con una facile ripartenza. Ma considerate che il campo è molto piccolo e quindi se l’avversario si impossessa del pallone nella sua fase offensiva, quasi sicuramente riuscirà a impallinarvi. Cercate di passare la palla ai centrocampisti e non fate errori grossolani.

4 Il passaggio filtrante è importante

In FIFA 20 premendo il tasto triangolo su PS4 o Y su Xbox One si può fare il cosiddetto “passaggio filtrante”. Questa possibilità esiste anche in Volta, ma il vantaggio è che non essendoci fuorigioco il vostro attaccante – se filerà tutto liscio – si troverà spalle alla porta. Usatelo, ma non fatelo quando ci sono molti avversari sulla traiettoria, altrimenti perderete la palla.

5 Non esagerate con le mosse abilità

Per vincere in FIFA 20 Volta occorre un approccio diretto e concreto. Per questo motivo, fin quando non avrete ottenuto una certa dimestichezza, non esagerate troppo con mosse abilità e limitatevi a quelle basilari che sembrano funzionare abbastanza bene. È vero che il calcio su strada è basato sulla “spettacolarità delle azioni”, ma quel che conta è pur sempre il risultato.

FIFA 20 Volta

Quello che ci rimane da consigliarvi è, come sempre, di esercitarvi. Sperimentate formazioni, cercate la combinazione migliore in campo e non innervositevi dinnanzi alle prime sconfitte: facendo questo diventerete sicuramente dei veri fuoriclasse.


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2019 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password