Elden Ring si avvicina al “gioco ideale” secondo Miyazaki

Elden Ring può essere il nuovo capolavoro di Miyazaki?

Elden Ring

FromSoftware produce giochi desideratissimi da molto tempo ormai, quindi qualsiasi nuovo titolo dello sviluppatore è destinato a ricevere molta, moltissima attenzione. Con Elden Ring, tuttavia, ai giocatori viene promessa un’esperienza Soulslike in un’ambientazione open world finemente realizzata, e questa è una prospettiva particolarmente allettante. In effetti, secondo il game director di Elden Ring (nonché presidente di FromSoftware) Hidetaka Miyazaki, l’ambientazione open world è esattamente ciò che eleva il gioco.

Durante una recente intervista, Miyazaki ha parlato di come non abbia davvero intenzione di giocare a Elden Ring, dal momento che l’ha fatto lui stesso, ma ha poi aggiunto che se lo facesse, il titolo sarebbe “vicino” al suo “gioco ideale”.

Probabilmente non finirò per giocare a Elden Ring perché è un gioco che ho creato io. Questa è una specie di mia politica personale. Non avrei nessuna delle incognite che i nuovi giocatori sperimenteranno. Come ho detto prima, non mi sembrerebbe di giocare. Ma se lo facessi, allora [Elden Ring] sarebbe vicino al gioco ideale che vorrei.

Miyazaki afferma che l’ambientazione open world di Elden Ring e la libertà che ne deriva aiutano ad avvicinarlo “molto vicino” ad essere il suo gioco ideale.

Non mi avvicino a termini come “questo è il tipo di gioco open world che voglio realizzare”. È solo che il mondo aperto arricchisce questa sorta di esperienza ideale che sto cercando di creare. Per fare alcuni esempi molto semplici, se dovessi esplorare questo mondo, vorrei una mappa, una mappa adeguata. Oppure, se vedessi qualcosa laggiù, vorrei essere effettivamente in grado di andare oltre ed esplorarlo. E vorrei combattere con un drago in un’arena epica. Cose come questa. Sono cose molto semplici, ma Elden Ring permette a molte di queste cose di diventare realtà per me, creando qualcosa che è molto vicino al mio gioco ideale.

Abbiamo imparato molto sull’imminente gioco di ruolo d’azione open world negli ultimi giorni, mentre di recente è stato confermato che su PS5 e Xbox Series X il gioco presenterà il supporto per la risoluzione 4K e i 60 FPS in modalità grafiche separate.

Elden Ring arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC il 25 febbraio: i pre-order sono disponibili a questo link per la Lauch Edition e qui per la Collector’s Edition. Fateci sapere cosa pensate del nuovo gameplay e su quale edizione vi butterete sul nostro gruppo Facebook.


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password