News 11 Giu 2024

Dragon Age: The Veilguard svela il suo gameplay

Un RPG diverso dal solito

Dopo aver impressionato, in positivo e in negativo, gli spettatori dell’Xbox Games Showcase 2024 con il suo teaser trailer, è arrivato il momento per Dragon Age: The Veilguard di alzare il velo sul suo gameplay, per capire se e come verrà trasportato in gioco il nuovo stile più scanzonato e quasi da “hero shooter” con cui sono stati presentati i protagonisti di questa nuova avventura targata Bioware in arrivo durante l’autunno 2024.

Grazie al video che trovate in coda all’articolo, possiamo apprezzare finalmente il gioco in azione: Bioware ha confezionato un RPG dalla forte impronta action, in cui non mancheranno ovviamente gli elementi tattici tipici della serie. A volere fare un paragone diretto, sembra molto simile a quanto visto nelle versioni console di Dragon Age 2, titolo che però non ha ottenuto i favori di critica e pubblico. Funzionerà questo particolare design nel gameplay?

Dragon Age: The Veilguard è inoltre dotato (e ci mancherebbe) di una forte componente narrativa, che si esprime con una regia mai vista per la serie sia nei dialoghi che nelle cutscene. Nel video gameplay facciamo la conoscenza di una manciata di personaggi, tra vecchi e nuovi, compreso il protagonista, ma il è già sufficiente per creare le classiche sinergie e dualità utili a rendere appassionante la trama del gioco, in particolare quando le scelte che verranno compiute potranno avere un impatto diretto sugli eventi.

Il resto è tutto da trovare nei (ben) 20 minuti di gameplay, che vi permetteranno di giudicare con i vostri occhi se il nuovo corso di BioWare fa per voi o meno. Nel mentre, se siete possessori di console Xbox o PC Windows, potete riscoprire la serie con un abbonamento a Xbox Game Pass (acquistabile a questo link).

Fateci sapere cosa ne pensate di Dragon Age: The Veilguard nel nostro gruppo Facebook ufficiale, a portata di click! Non dimenticate poi di curiosare tra gli sconti e i vantaggi del nuovissimo GS Pro Club, a questo link, che offre anche la possibilità di ottenere l’accesso anticipato alle console e collectors più esclusive.