Dragon Age Dreadwolf

Dragon Age

PC PS5 Xbox Series X

Dragon Age: Dreadwolf, BioWare svela il ritorno di Solas

L'amato villain è pronto a scatenarsi

Dragon Age Dreadwolf

Il quarto capitolo dell’amatissima serie RPG Dragon Age ha finalmente un titolo ufficiale, Dragon Age: Dreadwolf. Il nome deriva da un personaggio che ricoprirà un ruolo fondamentale nella storia, Solas.

Solas, il Dread Wolf. Alcuni dicono che potrebbe essere un antico dio elfico, ma altri dicono di no. Altri dicono che sia un traditore del suo popolo… o un salvatore che ora cerca di salvarlo a costo del vostro mondo. Le sue motivazioni sono imperscrutabili e i suoi metodi talvolta discutibili, tanto da fargli guadagnare la reputazione di divinità imbrogliona, protagonista di giochi oscuri e pericolosi.

Chi già ha giocato ai precedenti capitoli conosce molto bene questo personaggio, ma BioWare assicura tutti i nuovi arrivati che il caro antagonista si presenterà di certo quando sarà il momento giusto.

Momento che non arriverà nel corso del 2022, come sottolineato nel post d’annuncio della nuova avventura. Nuove informazioni (e magari un primo video?) su Dragon Age: Dreadwolf arriveranno però molto presto, quindi restate sintonizzati!

PS: Secondo voi cosa significa #Dreadwolf? Venite a discuterne sul nostro gruppo Facebook.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password