Death Stranding Connectors

Death Stranding

PS4
Acquista Ora
9

Superbo

Death Stranding, l’iniziativa Connectors riconnette 2000 borghi italiani

Quando Kojima riunì un intero Paese

Death Stranding Connectors

In Death Stranding, Sam Bridges ha il compito di riconnettere i Paesi d’America rimasti isolati a seguito di un evento catastrofico. Ispirandosi all’opera di Kojima e al suo messaggio, a novembre Sony Italia ha avviato l’iniziativa “Connectors”, mirata a riconnettere i Paesi d’Italia, rimasti isolati a causa del semplice progresso economico.

L’Italia pullula di paesini sperduti nel nulla, dimenticati da tutti al di fuori dei loro abitanti. Sony ha chiesto ai fan di Death Stranding di segnalarli alla community, così da poterli appunto “riconnettere” al resto d’Italia, ed ampliare la conoscenza del patrimonio culturale del nostro Paese.

L’iniziativa si è conclusa l’8 dicembre e ha visto la partecipazione di 3.400 utenti e 1.985 paesi che si sono mostrati in tutta la loro bellezza caratteristica. Per la conclusione un video è stato dedicato a Carrega Ligure, in Piemonte, un paese che ospita solo 87 abitanti (terzo comune meno popolato d’Italia): lo trovate qui in fondo.

Tra i partecipanti sarà selezionato un vincitore, che riceverà una PS4 Limited Edition di Death Stranding e un router wi-fi mobile con 2 anni di navigazione: in questo modo si spera che la connessione non si perda di nuovo!


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password