Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077

Best of the Show, Best RPG, Best PC Game - E3 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora

Cyberpunk 2077, si potrà finire il gioco senza completare la trama principale

Una svolta molto importante nella gestione della narrazione

Cyberpunk 2077

Se ce l’avesse detto una persona qualsiasi, non le avremmo mai creduto. Quando però è lo stesso lead quest designer di Cyberpunk 2077 a rivelare che potremo finire il gioco senza completare la trama principale, ecco allora che la questione prende una piega totalmente diversa. Sembra un controsenso, eppure è proprio così.

Nel corso di un’intervista concessa al sito polacco Spider’s Web, Pawel Sasko ha infatti potuto approfondire un po’ l’argomento spiegando anzitutto che la struttura delle missioni è stata costruita sulle basi gettate da The Witcher 3: Wild Hunt; ovvero una campagna principale dalla quale si diramano numerosi incarichi senza per questo influenzarla.

Nel caso di Cyberpunk 2077 è stata invece presa una scelta ben più coraggiosa e differente, poiché le missioni secondarie potranno incidere sulla trama in modi talmente diversi da condurre persino alla conclusione della storia avendo completato ben poco della campagna principale.

“La struttura di Cyberpunk 2077 è simile a quella di una spiga di grano. La storia principale è al centro e da essa si dipartono tante trame secondarie, che possono essere attivate in diversi modi. Queste ci permettono di fare cose che non avevamo mai fatto – possono cambiare la trama in modo tale da rendere persino possibile completare il gioco senza giungere alla fine della storia principale, ottenendo così epiloghi completamente differenti da quelli di altri giocatori che hanno seguito un altro percorso compiendo altre scelte, incontrato personaggi differenti e creato rapporti con loro”.

Ci troviamo di fronte a un livello di profondità notevole, in grado non solo di creare molteplici esperienze ma anche di invitare alla rigiocabilità per vedere cosa sarebbe successo se avessimo preso una decisione al posto di un’altra, o se avessimo ignorato un incarico in particolare. Voi cosa pensate di questa decisione?

Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal prossimo 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One, per poi giungere su Stadia, PlayStation 5 e Xbox One, dove supporterà lo smart delivery. Potete prenotarlo a questo link.

Fonte


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password