Coronavirus, Tencent dona 100 milioni di dollari per combattere la pandemia

Il capitale sarà ripartito tra ospedali e strutture sanitarie

Coronavirus, Tencent dona 100 milioni di dollari per combattere la pandemia

Il colosso cinese Tencent ha annunciato il Global Anti-Pandemic Fund, fondo d’investimento nato per aiutare a contenere la diffusione del Coronavirus: sono dunque stati messi a disposizione di vari enti ben 100 milioni di dollari, che saranno ripartiti tra ospedali e strutture sanitarie per l’acquisto di dispositivi di protezione e l’assistenza dei bisognosi.

La compagnia aveva già versato 211 milioni di dollari in un fondo anti pandemia a supporto degli operatori sanitari in Cina ma ha voluto rispondere a un appello diventato presto mondiale.

Queste le parole di Martin Lau, presidente di Tencent: “Il Covid-19 si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo e per questo è necessario intervenire rapidamente. Sulla base delle esperienze raccolte in Cina abbiamo appreso dell’estremo bisogno di dispositivi medici e altri strumenti di prima necessità, per questo non possiamo restare indifferenti.

Vi rimandiamo a questo articolo per conoscere la situazione dei negozi GameStop d’Italia, ricordandovi inoltre che GameStopZing Italia e Gamesoul.it si uniscono alla community del gaming nel dare supporto alla Croce Rossa Italiana contro il Coronavirus.

Fonte


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password