Call of Duty: Modern Warfare, multiplayer gratuito nel fine settimana

Call of Duty: Modern Warfare

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

Imperdibile

Call of Duty: Modern Warfare, multiplayer gratuito nel fine settimana

Per partecipare bisogna aver scaricato almeno Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Modern Warfare, multiplayer gratuito nel fine settimana

Activision ha annunciato un weekend gratuito per il multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, a partire dalle 19:00 di oggi 3 aprile per concludersi il 6 aprile. Se volete partecipare, l’importante è che abbiate scaricato almeno Call of Duty: Warzone – la modalità Battle Royale del gioco che sta riscuotendo un enorme successo.

Infinity Ward ha creato una playlist in merito, raggiungibile dalla lobby e chiamata “Stocked Up, Locked Down”, che darà accesso a due mappe di Call of Duty: Modern Warfare – Atlas Superstore e Shoot House. Le modalità di gioco incluse sono parecchie: Team Deathmach, Domination, Hardpoint, Kill Confirmed e Headquarters, abbastanza da permettervi di esplorare entrambe le mappe fino all’ultimo pixel.

Terminata la prova gratuita, chi acquisterà la versione completa del gioco ritroverà tutti i progressi intatti, compresi gli oggetti, acquistati o trovati, il rango di armi e giocatore e i punti del Battle Pass. Lo stesso vale per Call of Duty: Warzone.

Vi ricordiamo che GameStopZing ha lanciato l’iniziativa #iorestoacasa: trovate tutti i dettagli a questo link. Inoltre, GameStopZing Italia e Gamesoul.it si uniscono alla community del gaming nel dare supporto alla Croce Rossa Italiana contro il Coronavirus.

Fonte


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password