Biomutant è entrato nelle fasi finali di sviluppo

Biomutant è entrato nelle fasi finali di sviluppo

Dopo un lungo silenzio che aveva fatto temere il peggio, a causa anche di un rinvio nella pubblicazione, Biomutant torna a far parlare di sé e rassicurare i fan: non solo il GdR open world di Experiment 101 è vivo e vegeto ma anche in piena forma, essendo entrato nelle fasi finali di sviluppo. Lo confermo gli sviluppatori stessi tramite una lettera aperta su Twitter che fuga qualsiasi dubbio e voce di corridoio su una possibile cancellazione del progetto.

“Sappiamo che molti di voi si stanno chiedendo se il gioco sia ancora in sviluppo. Per rassicurarvi, vogliamo dirvi che non ci abbiamo mai lavorato tanto duramente come ora! Stiamo facendo tutto il possibile per renderlo il gioco più grande, divertente e migliore al quale abbiamo mai lavorato. Possiamo chiedervi solo di continuare a supportarci e di essere pazienti mentre completiamo lo sviluppo, entrato nelle fasi finali.

Come molti di voi capiranno o sapranno, il percorso per chiudere un gioco è lungo, difficile e pieno d’imprevisti. La vastità, le dimensioni e la lunghezza di Biomutant rendono lo sforzo ancora maggiore. Sveleremo la data d’uscita non appena tutti nello studio saremo certi di potercela fare e che il gioco sarà pronto per tempo. Grazie di nuovo per la comprensione e per il supporto e l’entusiasmo che state dando al nostro gioco. Da Experiment 101.”

Come potete leggere, dunque, non si sa ancora nulla sulla data di lancio di Biomutant ma la certezza che lo sviluppo sta procedendo bene, pur con le comprensibili difficoltà, è un’ottima notizia. Se ancora non avete prenotato il gioco, potete farlo a questo link.


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password