Beyond Good & Evil diventa un film, a dirigerlo sarà il regista di Detective Pikachu

Uscirà prima l'adattamento o il secondo capitolo del videogioco?

Beyond Good & Evil diventa un film, a dirigerlo sarà il regista di Detective Pikachu

A sorpresa ecco la notizia che Beyond Good & Evil diventerà un film, prodotto in collaborazione tra Ubisoft e Netflix. Mentre ancora l’utenza videoludica prega e spera in Beyond Good & Evil 2, attualmente nascosto nell’ombra, Netflix ha pubblicato un tweet nel quale si annunciano buone notizie per i fan del gioco, perché un adattamento è in lavorazione. Il post è stato subito condiviso da Ubisoft, mandando in visibilio gli appassionati.

Sappiamo inoltre che le riprese saranno affidate al regista di Detective Pikachu e si tratta di un progetto legato all’originale Beyond Good & Evil, non a quello in uscita – quando sarà. Potremmo considerarla un’interessante operazione commerciale per avvicinare chi è interessato all’acquisto del secondo capitolo ma non ha giocato il primo, già all’epoca considerato piuttosto di nicchia.


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password