Assisti a orrori indicibili nel thriller psicologico Remothered: Broken Porcelain

Vediamo più da vicini le tematiche inquietanti del gioco di Darril Arts

Assisti a orrori indicibili nel thriller psicologico Remothered: Broken Porcelain

Dopo l’ottimo debutto di Remothered: Tormented Fathers, la trilogia pensata da Chris Darrill si espande con il secondo capitolo, Remothered: Broken Porcelain. Ancora una volta ci troveremo di fronte a uno scenario da incubo, un thriller psicologico ispirato a grandi classici del cinema come Rosemary’s Baby, Psycho e Gli Uccelli capace di offrire un gameplay ricco di suspense e mistero.

Ancora una volta, i giocatori si riuniranno a Rosemary Reed nella sua instancabile ricerca della verità e assieme a lei entra in scena una nuova eroina: Jennifer. Arrivata al funesto Ashmann Inn, Jennifer dovrà tirare fuori tutta la sua ingegnosità per sopravvivere alle minacce soprannaturali che si celano in ogni angolo, evitando il più possibile strani incontri e sfuggendo alla morte ogni volta che verrà vista.

Nel primo Diaro degli Sviluppatori, che potete trovare in calce alla notizia, scopriamo quali aspirazioni hanno portato Chris Darril a pensare a una trilogia di racconti ispirata a una serie di giochi classica e come gli eterni conflitti individuali, nonché l’attraente cast di Remothered: Broken Porcelain, abbiano preso forma in questa attesa esperienza horror.

Remothered: Broken Porcelain è previsto entro il 2020 su PS4, Xbox One, PC e Nintendo Switch ma non c’è ancora una finestra di lancio precisa.


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password