Guida 20 Mar 2020

Animal Crossing: New Horizons – I 10 Consigli d’oro | Guida

Oggi 20 Marzo 2020 è il day-one di Animal Crossing: New Horizons, siete chiusi in casa e non vedete l’ora di lanciarvi nella vostra nuova isola. Siete lì che pensate a che nome darle da settimane, forse mesi, quando ad un tratto Tom Nook vi ricorda che sì, l’isola è davvero deserta e starà a voi renderla un posto magnifico. Come vi ho raccontato nella mia recensione, Animal Crossing: New Horizons segue sempre la formula che tanto amiamo, ma la cambia e mescola con tantissime novità.

Per chi giù è pratico di come guadagnare stelline e pagare il proprio mutuo, o per chi si getta per la prima volta in questa bizzarra “seconda vita”, ho stilato una serie di consigli per iniziare al meglio. 10 consigli d’oro per la precisione, che vi aiuteranno a rendere la vostra esperienza e la vostra isola meravigliosa fin dall’inizio. Cominciamo!

Animal Crossing New Horizons Guida

1 Scegliete bene la mappa della vostra isola

All’inizio del gioco, Mirco e Marco vi proporranno 4 mappe per la vostra isola generate casualmente. Ognuna di essere presenterà una conformazione geografica e dei corsi d’acqua differente. Sceglierla bene vi sarà utile durante le prime settimane di gioco, per acquisire più facilmente materiali nelle prime ore di gioco. Se scegliete un’isola con tanti corsi d’acqua (come il sottoscritto) sappiate che prima di poterli attraversare con un’asta da salto passerà qualche giorno e per permettere agli abitanti di attraversarli con dei ponti richiederà qualche settimana.

Come vedete la scelta della mappa iniziale è quindi fondamentale, ma oltre alla praticità scegliete anche quella che vi piace di più, dopotutto è di Animal Crossing che stiamo parlando. Se l’isola che avete scelto non vi piace, avete tempo per ricominciare il gioco prima della fine delle missioni tutorial (alla fine del primo giorno) e sceglierne un’altra.

 

2 Minerali che passione

Durante queste settimane in cui mi sono dedicato ad Animal Crossing: New Horizons, avrei voluto che qualcuno mi dicesse questa cosa. Minerali, minerali e ancora minerali! Raccoglietene il più possibile, perché per migliorare la vostra isola avrete presto bisogno di ben 30 unità. Dal primo giorno cercate rocce e massi sparsi per la mappa e colpitele con la vostra ascia.

Con un’ascia di metallo riuscirete a far “uscire” fino a 5 tipi di minerali, argille o pietre. Se invece mangiate un po’ di frutta, la vostra forza sarà tale da spaccarlo e ottenerne 1 tipo casualmente. Raccogliete e conservate, i minerali di ferro su tutti sono un bene preziosissimo!

3 Corri ragazzo laggiù, raccogli le tue Miglia Nook!

Le Miglia Nook sono una nuova valuta inserita in Animal Crossing: New Horizons. Scoprirete presto che verrete ricompensati con delle miglia per qualsiasi attività svolgerete sulla vostra Isola. Immaginateli come degli obiettivi e achievement, ma con una ricompensa che potrà essere spesa nel Catalogo Miglia Nook.

Una volta saldato il vostro primo debito per le spese di trasferimento, sbloccherete le Miglia Nook +, un programma aggiuntivo che vi permetterà di guadagnare miglia con attività più mondane come tagliare la legna o pescare pesci. Ogni giorno controllate le missioni Miglia Nook +, in questo modo accumulerete preziose miglia in brevissimo tempo!

Animal Crossing New Horizons Guida

4 Parlate con tutti

Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, la vostra isola si riempirà di vita. Vedrete i vostri abitanti correre o svolgere varie attività. Anche se non correranno da voi per parlarvi, prendete la buona abitudine di controllare come stanno i vostri amici digitali parlando con loro e magari facendo loro un bel regalo. Spesso riceverete oggetti rari e addirittura stelline in cambio.

 

5 Visitate le isole con il coupon Nook

Una delle novità di Animal Crossing: New Horizons è la possibilità, tramite Dodo Airlines, di esplorare isole lontane. Sono isole generate casualmente e raggiungibili attraverso un coupon Nook acquistabile scambiando le vostre miglia. Soprattutto nelle prime settimane di gioco, sfruttate le vostre miglia per visitare quante più isole potete. Portate i vostri strumenti con voi e raccogliete quanto più potete: pesci, conchiglie, nuovi tipi di frutta, minerali, fiori, legna, insetti, fossili. Queste isole sebbene piccole nelle dimensioni sono spesso cariche di roba e sono lì per essere svuotate da voi. Potreste anche incontrare un nuovo abitante a spasso, parlategli e chiedetegli di trasferirsi sulla vostra isola!

Animal Crossing New Horizons guida

6 Raccogliete tutto, TUTTO

Uh, una conchiglia. Uh, un corallo. Vabbè ma che me ne faccio. No, fermi tutti: la prima regola di Animal Crossing è che si raccoglie tutto quello che potete, dovete riempire le vostre tasche fino all’orlo. Questo è soprattutto vero con legna e altri materiali utili nel fai da te, raccogliete tutto e se necessario conservateli nel vostro sgabuzzino. Lo sbloccherete dopo essere passati da una tenda a una casa, dopo il vostro primo mutuo.

 

7 Donate ogni nuovo oggetto, vendete il resto

Siete stati bravi, avete raccolto tutto e conservato i materiali utili al fai da te. Ma a che pro? Una buona abitudine da adottare è quella di donare gli oggetti nuovi al Museo di Bartolo: insetti, fossili e pesci. In questo modo accrescerete la vostra collezione e il lustro della vostra isola. Tutto quello che non potete donare o che avete già consegnato, invece, vendetelo a Mirco e Marco. Soprattutto i fossili: Bartolo li analizzerà per voi, in questo modo in caso di vendita avranno un valore superiore. Jackpot!

8 Pagate le prime rate del mutuo…

All’inizio è facile farsi prendere dalla mania del risparmio. Eppure accumulare stelline non è poi così difficile se seguite i miei consigli, con un po’ di fortuna riuscirete giornalmente a raccogliere un bel gruzzolo. Il mio consiglio però è quello di investire questi soldi per pagare le prime rate del mutuo: mi riferisco nello specifico alle prime due, da 98.000 e 198.000 stelline. In questo modo la vostra casa sarà più grande e darete un po’ di lustro alla vostra isola.

Animal Crossing New Horizons Guida

9 Risparmiare per la Bottega Nook

Poco fa vi ho suggerito di darvi da fare nella raccolta di minerali di ferro, perché? Ecco, proseguendo nell’espansione della vostra isola arriverà il momento in cui Mirco e Marco decideranno di aprire una bottega tutta loro. Cosa vi servirà? 30 unità delle tre tipologie di legno (normale, duro, morbido) più 30 minerali di ferro. Non fatevi trovare impreparati, la bottega è un investimento fondamentale!

10 Giocate tutti i giorni

Animal Crossing: New Horizons è come un giardino, senza le vostre cure quotidiani si spegne e diventa un po’ più brutto. Dedicategli un’ora al giorno e vedrete come i progressi arriveranno in modo più organico e naturale. Non solo, visitando la vostra isola ogni giorno riceverete Miglia Nook bonus al centro servizi. Chissà poi che non sia apparso un visitatore speciale! Se proprio un giorno non riuscite poi, non temete, Tom Nook non si arrabbia mica.


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2020 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]