Activision Blizard e Google stringono un accordo per gli eSport

Anche Stadia sarà coinvolta?

Activision Blizard e Google stringono un accordo per gli eSport

Activision Blizzard e Google hanno stretto un accordo di esclusività per quanto riguarda lo streaming di eventi eSport legati ai titoli di Activision.

L’accordo è pluriennale e prevede lo streaming esclusivo tramite YouTube per gli eventi di Call of Duty, Overwatch, World of Warcraft, Hearthstone e altri ancora, escludendo quindi Twitch e altre piattaforme.

Pete Vlastelica, CEO di Activision Blizzard Esports, ha commentato:

Questa partnership ci consentirà di mantenere la nostra promessa di offrire il miglior intrattenimento possibile portandola a un livello ancora superiore, combinando la passione delle nostre community con la potentissima piattaforma di YouTube, e con la sua tradizione ormai storica nel supportare l’intrattenimento del futuro.

Sarà possibile seguire gli eventi ai seguenti link:

Call of Duty League
Overwatch League
Hearthstone Esports
World of Warcraft Esports

Al momento l’accordo riguarda unicamente i contenuti in streaming, ma non è escluso che possa riguardare anche eventuali titoli di Activision in esclusiva Google Stadia.

È improbabile che si tratti di qualche sequel di titoli già esistente, ma qualche nuova IP in esclusiva Stadia non sarebbe così improbabile.

Vedremo come si evolverà la situazione, nel frattempo se volete giocare ai titoli di Activision invece che guardarli potete recuperare Call of Duty: Modern Warfare o Overwatch.





Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password