fbpx

Star Wars Battlefront II – The Han Solo Season – Anteprima E3 2018

Acquista Ora

Han shot first.

Star Wars Battlefront II
Han Solo Season

Star Wars Battlefront II è il nuovo capitolo dello sparatutto di Electronic Arts e DICE ambientato in una Galassia Lontana Lontana. Una campagna single player variegata ed un multiplayer di ogni era rendono Battlefront II un'esperienza must-have per ogni fan di Guerre Stellari.

Data di Uscita:Genere:PEGI:Sviluppatore:Editore:Versione Testata:

Los AngelesStar Wars Battlefront II sta passando un periodo difficile. Dopo un inizio a dir poco travagliato e un costante ripensamento sulle politiche riguardanti le microtransazioni, il gioco di DICE e Electronic Arts sembra aver trovato la sua dimensione, relegando il denaro reale ai soli elementi cosmetici. Tuttavia questi necessari (ma poco convinti) cambiamenti sono arrivati forse troppo tardi: la playerbase di Battlefront II è diminuita drasticamente negli ultimi mesi, e il gioco non ha ricevuto il trattamento che i vertici di EA si aspettavano da uno shooter tripla A. Questo susseguirsi di incertezze ha portato molti fan a chiedere più varietà da parte degli sviluppatori, e soprattutto un supporto duraturo per il gioco. DICE ha introdotto alcune nuove aggiunte in passato, come qualche caccia eroico o skin per i personaggi più amati, ma ovviamente questo non è bastato ai fan di lunga data del franchise. Per sopperire alle critiche e per riportare Battlefront II in carreggiata, lo studio svedese si è dedicato allo sviluppo della seconda stagione del gioco, liberamente ispirata al film Solo: a Star Wars Story.

Questa prima, grande espansione di Star Wars Battlefront II è proprio tratta dall’ultima pellicola di Lucasfilm, lo spin-off dedicato alla vita del contrabbandiere più famoso (e amato) della galassia. Comunque, il fatto che voi possiate aver amato o meno Solo: a Star Wars Story non influirà minimamente sulla fruizione di questo contenuto scaricabile gratuito, perché non sarà presente nessun contenuto single player e nessun rimando alla storia di Han Solo, se non qualche skin e l’ambientazione di alcune mappe nuove. DICE vuole riconquistare il cuore degli appassionati, e per farlo ha sfruttato il carisma di Han Solo e Lando Carlissian, senza contare una piccola chicca sul futuro del titolo: l’arrivo degli eroi delle Clone Wars, come Grievous, Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi.

Han Solo Season

La nuova stagione di Han Solo riporterà in auge una modalità molto apprezzata e apparsa per la prima volta nell’espansione Orlo Esterno del primo Star Wars Battlefront II: stiamo parlando di Estrazione, un modo di giocare particolarmente adatto all’ambientazione della stagione di Han Solo. Per chi non la conoscesse, questa modalità pone alcuni obiettivi differenti a seconda della fazione par la quale combatteremo: fra le fila dell’Alleanza Ribelle dovremo recuperare e scortare un’importante consegna di risorse posizionata su un carrello semovente fino alla nostra nave trasporto prima dello scadere del tempo. Per farlo, i ribello dovranno passare attraverso 3 checkpoints, superati i quali il tempo a loro disposizione per completare la missione aumenterà sensibilmente. Gli imperiali dovranno, come è logico, fermare l’avanzata della ribellione ad ogni costo. Esattamente come nel primo Battlefront, la cooperazione è la chiave per il successo in Estrazione, probabilmente ancor di più rispetto alle altre modalità. Abbiamo provato Estrazione nelle miniere di Kessel, ricostruite per essere identiche a quelle viste nel film Solo.

Nel nostro match è stato molto difficile trovare un giusto equilibrio fra i nostri compagni di squadra, questo perché molti giocatori prediligono gettarsi a testa bassa del caos delle battaglie per ottenere kill facili piuttosto che agire con coordinazione e strategia. Sicuramente questa modalità dà il meglio di sé quando giocata assieme ad un gruppo di amici, ma in solitaria è davvero difficile riuscire a comunicare efficacemente con i propri compagni. Inoltre c’è ancora qualche ombra sui contenuti di questa nuova stagione 2, che ad alcuni sembrano piuttosto semplificati: qualche nuova skin per Han Solo e Lando Calrissian, un paio di nuove mappe (di cui una ripresa da Battlefront 1) e una modalità “ripresa” dal passato. Simpatica anche l’aggiunta del nuovo Millennium Falcon di Lando, ma sicuramente non determinante per far breccia nel cuore dei fan delusi.

Star Wars Battlefront II – The Han Solo Season arriverà gratuitamente per tutti i giocatori di Battlefront II a partire dal 12 giugno su tutte le piattaforme. I contenuti ispirati al nuovo film rappresentano uno sforzo apprezzabile da parte del team di sviluppo, che sta cercando pian piano di correggere i difetti del lancio con un supporto a lungo termine per il gioco. Il problema è che probabilmente i fan sono rimasti scottati da un inizio non proprio promettente, con diversi cambi di rotta e poca chiarezza da parte dei vertici di DICE ed EA. Probabilmente entro fine anno Battlefront II si arricchirà ulteriormente con altri contenuti ispirati alle Guerre dei Cloni, ma la domanda sorge spontanea: la community aspetterà tutto questo tempo?


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password