GameSoul Awards 2016 – I Vincitori

GameSoul Awards 2016

GameSoul Awards 2016 – I Vincitori

GameSoul Awards 2016 – I Vincitori

Tempo di proclamazioni per i GameSoul Awards 2016. Dopo un lungo percorso che ci ha accompagnati in queste settimane iniziali del 2017, condito da vittorie schiaccianti, traguardi al fotofinish e immancabili sorprese sulle quali nessuno avrebbe osato scommettere un soldo soltanto un paio di mesi fa, siamo finalmente pronti ad annunciare in via del tutto ufficiale i vincitori di questo nostro annuale appuntamento. Un appuntamento che, mai come quest’anno, è stato caratterizzato da un’affluenza record da parte di voi lettori: 159375 voti, un risultato eclatante che difficilmente avremmo potuto predire in redazione e di cui, inutile nasconderlo, andiamo particolarmente fieri. Perché è vero, se oggi GameSoul è arrivato dov’è arrivato è prima di tutto per merito vostro, che quotidianamente venite a trovarci sulle nostre pagine leggendo, commentando e interagendo con noi, aiutandoci a crescere giorno dopo giorno e a migliorare quel “servizio” che, guidati dalla stessa vostra passione, cerchiamo di offrirvi al meglio. Quindi fatevi un bell’applauso, il nostro Award più importante l’avete vinto voi.

Fatta questa doverosa premessa strappalacrime, possiamo finalmente entrare nel vivo di questa attesissima classifica finale. Una classifica che premia titoli capaci di rendere indimenticabile questo 2016 videoludico da poco concluso, convincendo all’unanimità pubblico e giuria specializzata sino ad infrangere, in alcuni casi, ogni record preesistente. Ed è proprio questo il caso di Uncharted 4, eletto da voi (NdR. e non solo) come il miglior Gioco dell’Anno: un’opera mastodontica, quella di Naughty Dog, che celebra magistralmente l’addio dalle scene di Nathan Drake con un’avventura dove narrazione e gameplay si fondono alla perfezione. Non che il celeberrimo esploratore abbia avuto vita facile nel corso di questa scalata al successo: da Dark Souls III ad Overwatch, da Doom a Forza Horizon 3, la concorrenza al titolo più ambito dei nostri (e vostri) Awards è stata agguerrita a dir poco. Alla fine, il fascino e l’esperienza dell’icona PlayStation hanno avuto la meglio: ma lo sappiamo tutti, quando Naughty Dog scende in campo si respira aria di capolavoro.

Soddisfatti da questo insindacabile verdetto? Se la risposta è affermativa, rientrate nei quasi 4000 lettori (poco meno del 50%, per dovere di cronaca) che hanno affidato la propria preferenza al capitolo conclusivo della saga di Uncharted. Ma se il buon vecchio Nathan proprio non dovesse esservi simpatico state tranquilli, nel lungo elenco di vincitori disponibile qui sotto troverete sicuramente un paio di altri vincitori “di vostro gradimento”. Cliccando sul vincitore di ognuna delle categorie, potrete vedere quali erano gli altri giochi in Nominee per quella categoria, insieme al numero di voti raccolti da ognuno di loro, vincitore incluso.

Vincitori proprio come voi, che ancora una volta avete reso possibile questa edizione degli Awards e, cosa più importante, ci avete dimostrato il vostro amore per questo medium, così spesso criticato ma capace come nessun altro di regalare emozioni ed esperienze indimenticabili. Eccovi dunque il verdetto conclusivo dei GameSoul Awards 2016: lunga vita ai videogames, ci vediamo alla prossima edizione. Ancora più numerosi di quest’anno, ovviamente.

PS. Un ringraziamento particolare va a tutti i redattori che hanno contribuito alla realizzazione di questa edizione dei GameSoul Awards: Alberto, Alessandra, Amedeo, Antonio, Marcello e Roberto!




















 







Bello, simpatico, intelligente e super esperto di videogiochi, ha sviluppato un'incredibile capacità nello scrivere cazzate.. Gioca ai giochini elettronici dall'86 e ci scrive a riguardo dal 2006 o giù di lì.. Ma non fateglielo notare, che poi si monta la testa..

Lost Password