Bleeding Edge potrebbe avere delle campagne single player in futuro

Bleeding Edge

PC Xbox One

Bleeding Edge potrebbe avere delle campagne single player in futuro

Ninja Theory non lo esclude

Bleeding Edge potrebbe avere delle campagne single player in futuro

Presentato durante la conferenza Microsoft all’E3 2019, Bleeding Edge è il nuovo progetto di Ninja Theory, ed ha lasciato abbastanza spiazzati i fan di questa software house.

Dopo titoli come Hellblade e DmC in molti si aspettavano un altro titolo single player, invece Bleeding Edge punta tutto su un multiplayer competitivo e personaggi particolari.

Proprio questi personaggi potrebbero tuttavia portare in futuro anche ad espansioni dedicate alla loro storia in single player, e a rivelarlo è stato il director Rahni Tucker:

Onestamente penso che potremmo fare delle campagne single player veramente fantastiche nel gioco.

Purtroppo ci lavora un team molto piccolo e il multiplayer al momento è l’elemento centrale e ci dobbiamo concentrare su questo, deve essere messo al primo posto.

Abbiamo tuttavia il potenziale per inserire elementi single player in futuro, ci sono molte storie interessanti da raccontare a partire da questi personaggi e vedremo come andrà.

Vi piacerebbe una componente single player in Bleeding Edge? Fatecelo sapere nei commenti.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password