dragon ball z kakarot

Dragon Ball Z: Kakarot

PC PS4 Xbox One

Dragon Ball Z: Kakarot, il mondo di gioco sarà diviso in sette regioni

Un nuovo universo per gli amanti di Dragon Ball.

dragon ball z kakarot

Durante l’E3 2019, Bandai Namco e CyberConnect2 hanno finalmente svelato titolo del famigerato Project Z, ovvero Dragon Ball Z: Kakarot. Il gioco non sarà un tradizionale open-world per come siamo abituati in tempi recenti, ma ci saranno alcune aree che i giocatori potranno esplorare nei possenti panni di Goku.

In un’intervista di Dualshockers, Hara Ryosuke, produttore del gioco, e Kimoto Kazuki, il game director, hanno svelato alcuni interessanti dettagli:

Non penso che questo gioco sia un vero open-world nel modo in cui siamo arrivati ​​a intenderlo oggi. Ci sono diverse aree, o zone molto estese e ampie, dove percorrere la storia di Goku. Ognuna di queste aree sarà sbloccata mentre si progredisce nella storia principale. Durante la DEMO avrete visto Goku muoversi, avanzando nella storia. Se questa prosegue, arriverete a un punto dove potrete osservare la mappa del mondo di gioco. Da quel punto sceglierete un’area e inizierete da lì. Ecco come sono collegate le aree e le zone.

Le aree di gioco saranno sette e corrisponderanno a delle saghe specifiche della storia di Goku.

Dragon Ball Z: Kakarot arriverà a inizio 2020 su PC, Xbox One e PS4.


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password