PES 2020

eFootball PES 2020

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora

PES cambia nome: annunciato eFootball PES 2020 – Trailer e data d’uscita

Lionel Messi sarà la Cover Star mondiale.

PES 2020

Con qualche giorno di ritardo e proprio durante l’E3 2019, il nuovo capitolo della serie PES, ovvero eFootball PES 2020 è stato annunciato. Il nuovo titolo della longeva saga calcistica fa da apripista a una nuova decade, in cui le simulazioni calcistiche avranno un ruolo ancora più importante.

L’obiettivo rimane sempre uno: continuare nella costante ricerca del realismo più autentico, avendo sempre premura del feedback dei fan per apportare significativi cambiamenti che permetteranno di vivere ogni momento di gioco con un senso di completa libertà e controllo.

La consulenza con il centrocampista André Iniesta del Barcellona ha permesso agli sviluppatori di focalizzarsi ancora di più sul realismo e su una nuova tecnica dinamica di dribbling chiamata Finesse Dribble: in sostanza, dovrebbe riprodurre al meglio l’innata capacità del campione spagnolo di leggere il gioco e di trovare il modo di superare anche le difese più audaci.

Tra i cambiamenti più importanti spicca una versione rivista della Master League, una nuova modalità chiamata Matchday e una nuova veste grafica per tutti i menù di gioco.

La Master League si aggiorna

Nella Master League sarà presente un nuovo e potenziato sistema per la gestione dei dialoghi che permetterà al giocatore di controllare meglio la progressione della storia. In questo modo si potranno scegliere risposte più consone per creare la propria storia all’interno della Master League. Si rinnova anche l’algoritmo per i trasferimenti, che in PES 2020 includerà i costi di trasferimento, gli stipendi e altri elementi essenziali al calcio vero.

È possibile inolltre personalizzare i loghi degli sponsor (alle spalle durante le interviste), le sembianze dell’allenatore con un maggiore libertà di scelta di corporatura e stature differenti, e giocare la modalità con avatar di allenatori leggendari come Zico, Cruyff e Maradona.PES 2020

Nuova modalità: Matchday

Un nuovo format competitivo che trasporta e proietta lo spettatore in prima linea sul campo di gioco. In pratica si dovrà scegliere una delle due squadre presenti all’inizio di ogni evento settimanale: ogni passaggio riuscito e ogni gol segnato contribuiranno a portare punti preziosi per la vittoria finale della propria squadra.

In poche parole, sia i veterani di PES che i nuovi giocatori uniranno le forze per portare un vantaggio alla formazione scelta fino alla “Grand Final”: Quando ogni evento settimanale arriverà al termine, i risultati di tutte le Partite di Gruppo giocate saranno valutate per trovare l’utente che ha meglio performato in ognuno dei due schieramenti. Questi utenti saranno scelti come rappresentanti della squadra e acquisiranno il diritto di partecipare alla Grand Final difendendo le sorti dello schieramento scelto – gli incontri di finale si potranno seguire interamente in streaming all’interno della modalità Matchday.

PES 2020

Altre importanti caratteristiche

Oltre alle due sopracitate modalità, in PES 2020 sono stati inseriti numerosi cambiamenti suggeriti dai fan. Questi includono meccaniche di gioco aggiornate e nuove tecniche per lo stop della palla, precisione nei tiri e nei passaggi, che saranno influenzati in base alla posizione in campo e al contesto di gioco.

Le difese saranno ancora più realistiche anche grazie al fallo intenzionale, un sistema adattivo del giocatore che riproduce le personalità dei calciatori in campo. Inoltre è stato introdotto anche un sistema avanzato di gestione dell’illuminazione, modelli dei calciatori migliorati e filmati di intermezzo e replay più realistici.

eFootball PES 2020 sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC STEAM il 10 settembre. Il gioco arriverà in due versioni: Standard Edition con Messi in copertina e Ronaldinho come cover star della Legend Edition (solo in digitale).

PES 2020


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password