Battlefield V, in arrivo quattro nuove mappe questa estate

Battlefield V

Miglior Sparatutto - GameSoul Awards 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
7

Niente male

Battlefield V, in arrivo quattro nuove mappe questa estate

Un'estate ricca di scontri

Battlefield V, in arrivo quattro nuove mappe questa estate

L’arrivo della modalità battle royale qualche settimana fa non ha certo concluso gli aggiornamenti del multiplayer di Battlefield V, e a fine mese i giocatori potranno darsi battaglia in quattro nuove mappe.

La prima arriverà il 27 giugno ed è quella di Al Sundan, una mappa concentrata su grandi distanze da percorrere con vari veicoli e battaglie a campo aperto ambientate nel deserto del Nord Africa in “Sotto Nessuna Bandiera”.

La mappa Marita è prevista per luglio e vedrà infuriare la Battaglia di Grecia. Marita porterà i videogiocatori in uno scenario di montagne mozzafiato tra strade sterrate sospese tra i fiumi e combattimenti di fanteria in cui gli Alleati resistono strenuamente alle Forze dell’Asse.

Altre due mappe arriverano sempre in estate dove i videogiocatori dovranno distruggere le fabbriche nelle Isole Lofoten e rovesciare l’occupazione dell’Asse in Provenza.


Infine ad ottobre sarà la volta di Operatione Underground, tra i Capitoli 4 e 5: ispirata alla celebre Operation Métro di Battlefield 3, questa mappa offrirà feroci scontri uomo a uomo nelle strade delle città, giardini, piazze, impianti ferroviari e gallerie.

Di seguito un trailer che ci mostra alcune sequenze nelle nuove mappe


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password