fbpx

L’orrore di Darkwood è ora anche su Switch, PS4 e Xbox One

La foresta oscura si espande anche su console

Darkwood

La storia di Darkwood comincia nel 2014 su Steam. Dopo un lungo Early Access, nel 2017 il survival horror di Acid Wizard Studio è emerso dalle tenebre, metaforicamente parlando, per conquistare i giocatori PC e adesso, due anni dopo, è pronto a fare lo stesso con il più difficile mercato console.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, Darkwood è un survival horror con visuale dall’altro, fortemente incentrato sulla narrazione. Il gioco è ambientato in una misteriosa foresta che si sta espandendo a velocità anomala sull’est Europa, portando con sé una terribile malattia che trasforma gli esseri umani in mostri. Un gruppo governativo chiamato “The Outsiders” è stato inviato per investigare sulla situazione, ma quasi nessuno è sopravvissuto alla missione.

Riuscirete a sopravvivere all’oscura foresta e fermare la piaga? O magari scappare il più lontano possibile, chissà… ora potete scoprirlo su PS4, e nei prossimi giorni (il 16 e il 17 maggio rispettivamente) su Switch e Xbox One. In bocca al lupo!


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password