fbpx
Il primo Raid di The Division 2 “Operazione Ore Buie” arriva domani

Tom Clancy’s The Division 2

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

Imperdibile

8

ia Utenti

Il primo Raid di The Division 2 “Operazione Ore Buie” arriva domani

Radunate i vostri compagni di squadra

Il primo Raid di The Division 2 “Operazione Ore Buie” arriva domani

The Division 2 si è dimostrato un titolo degno di nota, ma per un gioco di questo tipo è fondamentale il supporto post lancio.

Ubisoft aveva rivelato i piani per il 2019 con una roadmap, e finalmente sappiamo quando arriverà il primo raid per 8 giocatori chiamato “Operazione Ore Buie”.

Non dovremo attendere molto, infatti “Operazione Ore Buie” sarà disponibile dalle ore 18:00 di domani 16 maggio 2019.

Il raid metterà alla prova il gioco di squadra e l’abilità degli agenti più esperti che hanno raggiunto il World Tier 5 e hanno conquistato Tidal Basin conducendo i giocatori nel Washington National Airport, struttura sotto il controllo dei Black Tusks, impiegata da questa fazione per il trasporto di soldati e risorse.

Prendere il controllo dell’aeroporto significherà infliggere un duro colpo alle loro operazioni, ma la tecnologia nelle mani dei Black Tusks è più avanzata di quanto si possa pensare.

Il Raid premierà i giocatori con loot esclusivo, come nuovi set equipaggiamento, un’arma esotica e altre ricompense uniche.

Inoltre il primo team che porterà a termine “Operazione Ore Buie” al lancio sarà immortalato per sempre nel gioco con una foto di squadra e i nomi dei suoi membri che sarà esposta nella Casa Bianca di The Division 2.

Tutti gli altri giocatori che completeranno “Operazione Ore Buie” tra il 16 e il 23 maggio riceveranno una toppa commemorativa, mentre chi completerà il raid successivamente sarà ricompensato con un’icona per lo stendardo del clan e un trofeo, visionabile nell’area del clan.

Iniziate quindi a radunare i vostri compagni migliori e preparatevi alla sfida per ottenere le ricompense migliori ed entrare magari nella storia come il primo team al mondo ad ever completato questa sfida.


 

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password