343 Industries ribadisce: niente battle royale in Halo Infinite

Halo Infinite

343 Industries ribadisce: niente battle royale in Halo Infinite

Però volendo possiamo crearla con l'editor

343 Industries ribadisce: niente battle royale in Halo Infinite

Nonostante sia tra i battle royale che vorremmo vedere un giorno, 343 Industries già in passato aveva specificato come non fosse interessata ad una modalità del genere in Halo Infinite, e che l’unico BR a cui puntasse fosse il Battle Rifle originale.

In queste ore tuttavia un rumor lanciato da un video dell’insider di Microsoft Brad Sams aveva riaperto la possibilità di vedere un battle royale anche in Halo Infinite, così Frank O’Connor, franchise development director di 343 Industries, è intervenuto direttamente sulla questione ribadendo come non sia previsto nulla del genere.

Non parleremo dei contenuti di lancio di Halo Infinite finché non saremo pronti. Non ho ancora visto il video quindi potrei aver interpretato male, ma dal titolo “Halo Infinite arriverà al lancio con una modalità battle royale” non è proprio questo il caso. Volendo potreste creare una modalità battle royale già ora con la Forgia, dopotutto è una modalità, non un genere.

Le modalità di lancio del multiplayer non sono definite al 100% e sono soggette a modifiche fino alle fasi avanzate dello sviluppo, ma Battle Rifle sarà ancora presente. Siamo interessati a grandi modalità social con un sacco di cose strane? Sì. Nello specifico un dirigibile pieno di sopravvissuti diretti su un’isola dopo una (metaforica) conferenza di Beat Takeshi? No.

NON lo stiamo facendo in questo momento e NON abbiamo intenzione di farlo.

Insomma, chi sperava di vedere un battle royale all’interno di Halo Infinite non sarà accontentato, tuttavia come ribadito da O’Connor nulla vieta ai fan di creare una modalità simile tramite la Forgia, per cui iniziate a sbizzarrirvi con l’editor.

Nel frattempo vi ricordiamo che Halo Infinite sarà presente all’E3 2019 e che secondo alcune speculazioni Microsoft avrebbe fatto un investimento da record per il gioco.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password